Bignè alla crema di Asparagi& Capperi con top Alici


Questa ricetta nasce dalla voglia di valorizzare un prodotto davvero unico, parlo delle linea Superior di @delicius_official, sarà per la selezione fatta a mano, sarà perchè sono più grandi di tutte quelle presenti sul mercato, sarà perché più carnose, rosa e con un leggero profumo di mare, ma a questo prodotto non potrete rimanere indifferenti!!

Insomma due esperimenti in un unica ricetta, riusciti alla perfezione.

Uno la preparazione del Bignè salato e l'altro l'abbinamento primaverile dato dagli asparagi e capperi con i filetti di Alici!!

Mai provati??

Colgo l'occasione per ringraziare di cuore @delicius_official per il regalo inviato!

>Ingredienti: Per la pasta Choux: 120 gr di Uova, 77 gr di Farina 00, 62 gr di Acqua, 62 gr di Latte intero, 55 gr di Burro 55, Sale fino q.b, 8gr di Zucchero (un tuorlo per spennellare)

Per la crema: 1 mazzo asparagi, 2 uova, 5-6 capperi sotto sale, 50 grammi maionese, 3 cucchiai panna fresca q.b. burro q.b. sale q.b. pepe, alici Delicus q.b

>Preparazione: Prepariamo la pasta choux: versate in una casseruola l'acqua, il latte, lo zucchero e il sale. Unite anche il burro a cubetti e portate il tutto ad ebollizione. Ora aggiungete la farina a pioggia e mescolate con una spatola. Mescolate rapidamente, quindi cuocete il roux fino a che non si sarà creata una patina bianca sul fondo del pentolino, ci vorranno almeno 2-3 minuti. Trasferite l'impasto così ottenuto in una ciotola e aggiungete un uovo alla volta mescolando sempre con una spatola per incorporarlo. (all'inizio l'impasto sembrerà separato, continuando a mescolare.Solo quando sarà completamente assorbito, potrete aggiungere il successivo)

Una volta incorporate tutte le uova dovrete ottenere un impasto liscio e consistente.

Trasferitelo poi all'interno di una sacca da pasticcere, dotata di bocchetta liscia da 12-13 mm. A questo punto prendete una teglia da forno e foderatela con la carta forno; per fermarla spremete un pò dell'impasto in 2 angoli opposti e al centro. Distanziandoli tra di loro formate dei mucchietti di pasta della grandezza di una noce.

Una volta che avrete riempito la teglia, con un cucchiaio leggermente bagnato schiacciate leggermente la superficie delle palline in modo da smorzare la punta dei bignè. Poi sbattete il tuorlo in una ciotolina con un pò d'acqua e utilizzatelo per spennellare la superficie dei bignè; questo permetterà di ottenere una colorazione uniforme.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per circa 15 minuti, fino a che non saranno ben dorati. (Evitate di aprire il forno in questa fase)

Trascorso questo tempo terminate la cottura a 180° per altri 15-20 minuti. Sfornate i bignè e lasciateli raffreddare prima di utilizzarli.

Prepariamo ora la crema: Pulite gli asparagi eliminando i gambi più duri e lavando le punte. Riempite una pentola d’acqua e mettete gli asparagi in un cestino per la cottura al vapore.

Cuocete gli asparagi per 6-7 minuti.

Scolateli e tagliateli a pezzi.

Ora sciacquate i capperi per eliminare il sale, poi metteteli ammollo in acqua fredda per 10 minuti. Eliminate l’acqua e asciugateli.

Rompete le uova in una terrina e sbattetele, unite 15 g di burro ammorbidito e tagliato a dadini, la panna il sale e il pepe.

Versate il composto in un padellino e cuocete a fuoco basso, mescolando prima con una forchetta e poi con un cucchiaio di legno.

Quando la crema è cotta toglietela dal fuoco.

In un mixer frullate insieme uova, asparagi, capperi e maionese, poi mettete la crema in frigorifero

E voilà non vi resta che prendere i bignè, tagliare delicatamente la calotta superiore e disporli su di un vassoio.

Riempite una sac à poche dalla bocchetta a stella con la crema di asparagi e capperi e farcite i bignè, in top aggiungete delle Alici e servite ai vostri ospiti

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia