Tataki di Salmone con purè di Alghe Wakame

Un pensiero gigante⠀

A tutti gli astrologi che stanno preparando ⠀

le previsioni per il 2021.⠀

E per “quasi-chiudere” col botto eccomi he arrivo con una ricettina facile, veloce e con lui, il mio preferito! ⠀

Il tataki di salmone, è il mio super-classico che non stanca mai. ⠀

Il bello di questa ricetta è che lo puoi realizzare con tantissimi pesci diversi, ma la regola d’oro deve essere sempre la stessa: il pesce deve freschissimo, solo così potrai apprezzare l’autentico gusto del pesce⠀

La tecnica tataki è quella di marinare una carne e poi scottarla appena in padella, rivestendola di semi di sesamo e creando dunque un effetto croccante fuori e una parte cruda, fresca e morbida all’interno.⠀

Io ho la lasciato la pelle che ha dato lo stesso effetto croccante ed evitato di aggiungere i semini all’esterno per valorizzare il Purè che lo accompagna, realizzato con le Alghe Wakame. ⠀

Il risultato? ⠀

Un piatto nuovo, raffinato ed appetitoso. ⠀

Perfetto perchè non richiede particolari abilità in cucina, pur essendo un piatto speciale! ⠀

Il calice è pronto in pool position per un brindisi, cin cin

Pronto/a?


>Ingredienti: 400 gr di Filetto di Salmone Goldfish Srl, 1 spicchio d'aglio, 400 gr di Patate, 200 gr di Alghe Wakame, 4 cucchiai di

Latte, 2 lime, Sale, Pepe di Cayenna ed olio evo q.b, 4 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di vino bianco.



>Ricetta: Pulisci e lava accuratamente sotto acqua fredda il salmone.

Prendi una ciotola capiente, meglio se di vetro, e versa un po’ di vino bianco, salsa di soia e zucchero. Immergi il salmone e lasciali a marinare per circa 20 minuti.

Prepara il Puree di Alghe: Sbuccia e taglia a pezzetti le patate.

Mettile in una casseruola con acqua fredda salata e portale a ebollizione.

Cuoci per una ventina di minuti.

Con l'aiuto di un frullatore trita le Alghe Wakame precedentemente sbollentante.

Finita la cottura scola le patate, aggiungi una noce di burro, le alghe, il latte e mescola con forza fino a creare un composto morbido e omogeneo.

Se serve, aggiusta di sale.


Prepara il Tataki: Scola dal liquido il salmone e adagialo su una piastra ben calda con un cucchiaio di burro ghee.

Scottali per circa quattro minuti (due per lato).


Et voilà non ti resta che impiattare, irrorate con la salsa della marinatura e portare in Tavola

Buon appetito


ADV

Salmone - Goldfish Srl


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia