Guinness Cake


Con questo freddo non so voi, ma ho proprio un gran bisogno di coccole, calorie, un caldo thè ed una bella, cremosa e gigante fetta di torta!!

Ecco la colazione di questa mattina..

Ebbene si anche se aromatizzata con la Birra questo dolcetto è ideale per tutti i momenti della giornata, dalla colazione al dolcetto post cena!! Mai assaggiata??

Ricorda un boccale della famosa birra irlandese grazie al contrasto di colore tra la base scura e la copertura di crema bianca. E poi lo sappiamo no?

"Non c’è Guinness senza schiuma: alta e maestosa. E’ tutta questione di tempi e di inclinazione della pinta.In ugual modo non dovrebbe esserci una Guinness Cake senza una crema di formaggio. "

Ma lasciamo perdere le chiacchere e inziamo, pronti?

>Ingredienti: 225 gr di burro a temperatura ambiente, 350 gr di zucchero di canna, 4 uova, 225 gr di farina 00, 100 gr di cacao amaro in polvere, 400 ml di birra Guinness, 16 gr di lievito in polvere per dolci.

Per il Frost: 200 gr di mascarpone, 200 gr di formaggio fresco spalmabile, 250 gr di zucchero a velo.

>Preparazione: Inziate a setacciate in una ciotola la farina con il lievito e il cacao amaro.

Mettete in una ciotola il burro morbido e lo zucchero di canna scuro e lavorate gli ingredienti con le fruste elettriche per ridurre tutto in crema. Unite le uova ad una ad una e continuate ad amalgamare fino a che non saranno ben incorporate nel composto. Aggiungete poco alla volta le polveri, fino ad ottenere un impasto omogeneo e cremoso.

Infine aggiungete a filo la birra Guinness e mescolate per bene.

Ora imburrate e foderate una tortiera con cerchio apribile con della carta da forno e versate l’impasto in modo omogeneo.

Infornate in forno già caldo a 180° per 1 ora e 10 minuti (ricordatevi di non aprire il forno una volta inserita la torta)

Una volta pronta lasciatela raffreddare e intanto occupatevi della preparazione della crema: mescolate il mascarpone con il philadelphia e lo zucchero a velo, lavorando gli ingredienti con una frusta per ottenere una crema morbida e densa.

Versate la crema sulla torta e spatolatela formando dei ciuffi mossi che ricordino la schiuma della birra Guinness.

(io il frost lo aggiungo man mano su ogni fetta e non lo metto subito su tutta la torta, così che si conservi il più tempo possibile)

Buon appetito a tutti


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia