Sbriciolata ripiena: Crema di Ricotta & Lindt al Latte


Ecco a voi la SBRICIOLATA, dolce tipico di Mantova (Sbrisolona, in dialetto Lombardo) ed è ufficialmente considerata parte del patrimonio culturale della Lombardia. Un dolce che negli anni ha subito adattamenti e variazioni, la più importante delle quali è quella dei ripieni...quindi perché non sbizzarrirsi con gli ingredienti? L'unico problema è sorto nello spacchettamento dei cioccolatini, (punto debole per me appassionata e dipendente dei @lindtitalia rigorosamente al latte)il resistere a non mangiarli tutti prima di appoggiarli nel ripieno è davvero un impresa mica da ridere😂😂 Ma con il metodo "uno per me e due per la torta" sono riuscita ad infornarla come previsto!

Pronti?

>Ingredienti: PER LA FARCIA: 200 gr di ricotta, 80 gr di cioccolato al latte @lindt

PER LA TORTA: 400 g di farina 00, 2 uova, 150 g di burro freddo•, 140 g di zucchero di canna, 2 cucchiaini di lievito per dolci.

>Preparazione: Iniziamo tagliando il burro a cubetti e lavorandolo velocemente con la farina. Aggiungete lo zucchero di canna, le uova, il lievito e amalgamante il tutto con le punte delle dita fino a quando otterrete un composto sbriciolato.

In una ciotolina stemperate e lavorare con un cucchiaio la ricotta con un goccio di latte così da ottenere una crema omogenea.

Spacchettate i vostri cioccolatini o nel caso abbiate una tavoletta dividetela in tanti quadratini.

Ora imburrate una teglia da circa 25 cm di diametro e versate metà dell'impasto. Spalmate la crema di ricotta e distribuite il cioccolato sulla superficie, lasciando almeno 1 cm dal bordo e coprite con il resto dell’impasto.

Cuocete in forno a 180° per 40/45 minuti.

Quando sarà completamente dorata in superficie allora si che potrete sfornarla e voilà tutti a tavola

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia