Crostata Frangipane alle Mele


Ecco a voi un trucchetto per rendere una crostata veramente speciale e originale!!

Stufi della classica versione alla marmellata, o della classica torta alle mele, ma non volete rinunciare ad una base fragrante di pasta frolla?

Allora questa ricetta è quello che fa al caso vostro!

Partendo da una base classica, il vero tocco in più di questo dolce è la crema interna, realizzata con crema pasticcera e crema frangipane che cuocendosi si trasformerà in una sorta di torta soffice ma allo stesso tempo cremosa. Il risultato??

Otterrete una torta dall'aroma davvero particolare e dalla dolcezza spiccata che farà impazzire tutti i vostri amici più golosi...

>Ingredienti:

Per la pasta frolla: 250 g di farina, 130 g di burro, 100 g di zucchero, 3 tuorli, un pizzico di sale, buccia

di mezzo limone non trattato

Per il Frangipane: 100 g di mandorle in polvere, 100 g di burro, 100 g di zucchero, 100 g di farina

Per le mele padellate: 1,2 kg di mele golden, 80 g di burro, 80 g di zucchero di canna, 1 cucchiaino di cannella, 1 bicchierino scarso di rum, 30 g di amaretti polverizzati

>Preparazione: Iniziamo a preparare la frolla: nel modo tradizionale oppure mettete tutti gli ingredienti in una planetaria e impastate a mano solo alla fine. Comunque sia unite dapprima farina, sale e burro; poi lo zucchero e i tuorli.Una volta ottenuto un composto compatto dategli la solita forma di palla, avvolgetela nella pellicola trasparente, e lasciatela riposare in frigorifero almeno per un’ora.

Ora passiamo alla preparazione del Frangipane: Montate il burro e lo zucchero, unite le uova poco per volta poi incorporate le mandorle e la farina e impastate fino a rendere omogeneo l’impasto.

Infine prepariamo le mele: Mettete lo zucchero in una padella antiaderente e scaldate bene fino a che si scioglie, aggiungete quindi il burro e la cannella, poi le mele tagliate a pezzetti e fiammeggiate con il Rum. Fate cuocere per 5/10 minuti fino a che le mele non siano del tutto cotte e assicurarsi che siano umide ma senza liquido di cottura.

Per la finitura: Stendere la pasta frolla a circa 3 o 4 mm di spessore, rivestite con la pasta frolla una tortiera da 26 cm di diametro, bucherellate il fondo, disponetevi sopra metà degli amaretti sbriciolati, le mele e di nuovo gli amaretti. Coprire con il frangipane, aiutandosi a spalmare il composto denso con un cucchiaio bagnato. Infornate a 180°C per 20/25 minuti con forno statico e i successivi 20 minuti con forno ventilato. E voilà un pochino di zucchero a velo sopra e la merenda è pronta

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia