Torta Kiwi, Latte di Mandorla & Amaretti


Amo le torte alla frutta, con il loro profumo intenso e la straordinaria morbidezza, quelle che hanno un gusto avvolgente e ricco di ingredienti genuini.

Questo è il dolce che ha improvvisato Stefano prima di partire con la preparazione del pranzo della Domenica, avevamo tantissimi kiwi maturi arrivati direttamente dal giardino del papà da consumare e li abbiamo impiegati per creare un dolcetto.Veloce, semplice ed originale a base di frutta fresca e tante vitamine!

Si mescolano tutti gli ingredienti nel mixer in soli 5 minuti, il tempo di aggiungere la frutta a pezzetti dentro e decorare la superficie con tante fettine e voilà… la vostra torta è pronta per essere infornata!

L’aspro del kiwi crea un delizioso contrasto con la base dolce leggermente spolverata di zucchero a velo.

Una delizia unica!

Insomma il modo giusto per iniziare la giornata/settimana con energia..

>Ingredienti: 800 gr di Kiwi, 250 gr di Farina 00, 50 gr di Farina di mandorle, 3 Uova, 125 gr di Burro, 150 ml di Latte di Mandorle, 125 gr di Zucchero, 1 Scorza di limone, 1 pizzico di sale fino, 10 gr di Lievito in polvere per dolci, Mandorle in scaglie ed ameretti sbriciolati q.b.

>Preparazione: Iniziate versando in una ciotola gli ingredienti dell'impasto, tutti a temperatura ambiente: il burro a pezzetti, le uova, lo zucchero e il latte.

In una ciotolina setacciate la farina 00, unite la farina di mandorle e il lievito.

Quindi versate le polveri nel mixer, azionate le lame per mescolare gli ingredienti e ottenere un impasto omogeneo e cremoso. Grattugiate la scorza di un limone non trattato per aromatizzare il composto.

Una volta pronto, versatelo in una tortiera di 28 cm di diametro precedentemente imburrata e rivestita con carta da forno e livellate la superficie con una spatola infine aggiungete gli amaretti sbriciolati e le lamelle di mandorle. Preparate la frutta: Sbucciate per bene i Kiwi e tagliateli a spicchi .

Distribuite le fettine su tutta la superficie della torta, a raggiera, partendo dal bordo e arrivando al centro.

Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti.

Una volta cotta, sfornate la torta e poi toglietela dallo stampo per farla raffreddare e voilà tutti a tavola

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia