Torta di Mele, Mandorle e Amaretti


Premessa: Giuro che con la pubblicazione, dopo mesi, di una ricetta #dolce non faró venire a nevicare!! Non ci vuole molto a capire che sulla preparazione dei dolci non sono proprio un esperta, li amo, e non c'è sera che non ne mangi uno prima di terminare la #cena .. Ma haimé stare attenti alle dosi, dover pesare gli ingredienti, seguire la #ricetta passo a passo per non correre il rischio di ottere una suola di scarpa senza decolté per me è un impresa "Galattica" . 👆🏻Ma C'è una torta che fa eccezione a tutte, quella di mele, quella che una volta in forno avvolge con quel profumo unico la cucina.. È proprio questa: la torta di mele del nonno! Zero ricette da leggere, zero dosi da pesare solo "quantità che si aggiungono ad occhio" solo amore e solo pizzico di fantasia per crearne una alternativa.. Vi do il Buongiorno così oggi, con uno se non l'unico dolce che preparo senza seguire procedure imposte

Pronti? Per riuscire a darvi le dosi ho preso un vasetto classico dello yogurt 125gr così da sapervi regolare durante dal ricetta!!

>Ingredienti: 2 vasetti Farina 00, 2 vasetti di Zucchero, 1 vasetto di latte intero, 1 vasetto Fecola Di Patate, 1 vasetto Olio Di Semi, 3 Uova, 1 bustina Lievito In Polvere Per Dolci, 2 Mele Golden., amaretti e mandorle, zucchero a velo e zucche di canna q.b,

>Preparazione: Come dicevo Il vasetto che utilizzeremo è quello classico di yogurt.

Quindi per prima cosa mettete lo yogurt bianco naturale in una ciotola e tenetelo da parte.

Lavate e asciugate molto bene il vasetto vuoto, aggiungete in una ciotola 1 vasetto di latte intero, due vasetti di zucchero.

Aggiungete le uova intere ed iniziate a sbattere con le fruste elettriche, aggiungete di fecola di patate e continuate a sbattere con le fruste elettriche.

Unite la farina 00 ed il lievito in polvere per dolci setacciato e sbattete fino ad ottenere un composto cremoso e senza grumi.

Ora aggiungete l’olio.

Sbucciate le due mele, pulite e private del torsolo, e tagliatele a cubetti.

Mettete mezza dose di mele tagliate a cubetti nell’impasto della torta e mescolate bene in modo che si distribuiscano uniformemente, aggiungete mandorle tritate e amaretti tritate ed amalgamate per bene.

Imburrate e infarinate una teglia e versate l’impasto della torta.

Livellate bene la superficie ed aggiungete i dadini di mela e lo zucchero di canna.

Cuocete la torta sette vasetti con le mele in forno preriscaldato ventilato a 180° per 40/45 minuti circa fino a che sarà cotta anche all’interno facendo la prova stecchino.

Et voilà una volta trascorso il tempo indicato non vi resta che sformare la torta, farla raffreddare, cospargere la superficie con dello zucchero a velo et voilà il vostro dolce sarà servito

Buona merenda


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia