Torta rovesciata alle pesche

👆🏻E’ questione di punti di vista. ⠀ Viene chiamato “Mercoledì”⠀ io lo chiamo “Weekend -3”⠀ ⠀ 💁🏻‍♀️Adoro questa giornata, un pò il giro della boa della settimana!⠀ Non trovi? ⠀ ⠀ 🙄Giuro che non sono impazzita, ebbene si questo che vedi in foto è un dolce.. ⠀ Se stai pensando, "beh se l’ha fatto lei allora è davvero semplice" .. ⠀ La risposta senza nemmeno pensarci è CERTO CHE YES!!⠀ ⠀ 🗞️Nell’albero genealogico delle ricette potrebbe prendere il posto di “cugina" della tarte tatin, anche se risulta essere molto più simile ad una vera e propria torta. ⠀ Morbida, soffice è una vera golosità, veloce da preparare ma bellissima da portare a tavola.⠀ ⠀ 🔌Se devi preparare una torta per un’occasione speciale e cerchi una ricetta di semplice realizzazione ma che sia invitante e golosa ecco questo dolce è perfetto. ⠀ ⠀ 👩🏻‍🍳La base soffice è aromatizzata alla vaniglia, sormontata da uno strato di fettine di pesche insaporite con la salsa al caramello e disposte in modo circolare, per creare un grazioso motivo a raggiera che darà un tocco raffinato una volta capovolta. ⠀ ⠀ Dai dimmelo, (che poi mi prendo bene e ne preparo altre), ⠀ 😊Pronto?


>Ingredienti: Per il caramello: 40 gr di burro, 120 gr di zucchero di canna, 1 cucchiaio di acqua

Per l'impasto: 400 gr di pesche sciroppate (se in stagione potrai utilizzare le pesche fresche) 2 uova, 130 gr di zucchero, 140 gr di burro morbido, 125 gr di latte, 1 cucchiaino di lievito, 200 gr di farina.

>Preparazione: Metti in un padellino lo zucchero di canna, il burro e l’acqua e fallo sciogliere fino a quando non caramella.

Versalo in una tortiera da 22 cm di diametro precedentemente coperta con un foglio di carta forno e distribuiscilo bene su tutto il fondo.

Taglia a spicchi non troppo sottili le pesche e disponile sopra al caramello sul fondo della tortiera.

In una ciotola monta con l'aiuto delle fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Quindi unisci le uova ed amalgama bene gli ingredienti.

Ora aggiungi il latte intiepidito, alternandolo con la farina.

In ultimo incorpora anche il lievito e amalgama fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate l’impasto sulla frutta, livella bene ed inforna a 180 °C per 50 minuti.

Una volta trascorso il tempo indicato togli dal forno e lascia riposare la torta fino a quando non si sarà ben raffreddata, solo a quel punto capovolgila su un piatto da portata.


Et voilà prepara un tazza di the bollente e non ti resta che servire..

Buon appetito




Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia