New York Cheesecake Salata al Basilico, crema di ricotta e pomodorini pachino


Questa mattina, nonostante il calendario segnava la giornata di domenica mi sono alzata con una voglia di cucinare incredibile!! Quindi dopo aver scritto un'accurata lista della spesa sono corsa al supermercato per acquistare gli ingredienti mancanti..

2 Cheesecake, una salata ed una dolce (a breve su blog) precisamente le New York Cheesecake ovvero cotte in forno.. Mentre cuoceva una realizzavo l'altra..tempo di preparazione?

Pochissimo!! 3 passaggi e voilà lo stampo era già ripieno..

Iniziamo con quella salata, pubblicata questa sera.. Pronti?

>Ingredienti: 125 gr formaggio spalmabile (tipo philadelphia), 3 uova, 2 cucchiai di granella di mandorla, 10 pomodrino pachino, 60 gr grana gratuggiato, olio di oliva extravergine, 2 cucchiai di pane grattugiato, 1 mazzetto di basilico, pepe macinato e sale fino q.b, 100 gr di burro, 200 gr di crackers, 125 gr di ricotta.

>Preparazione della base: Frullate al mixer i crackers salati in superficie, trasferiteli in una ciotola e lavorateli con il burro ammorbidito, 1 uovo, sale e pepe. Distribuite il composto nello stampo a cerniera foderato con carta da forno. Compattate con l'aiuto del fondo di un bicchiere il tutto e mettete in frigorifero.

>Preparazione del ripieno: Separate i tuorli dagli albumi delle 2 uova. Amalgamate i tuorli con la ricotta e il formaggio spalmabile, il basilico tritato, 40 g di grana padano grattugiato, sale e pepe. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e uniteli alla ricotta, mescolando con un cucchiaio di legno con movimenti dal basso verso l'alto. Lavate e tagliate a metà i pomodorini. Mescolate il grana padano rimasto con la granella di mandorle, un pizzico di origano e il pangrattato. Versate la crema di ricotta nello stampo, che avrete tolto dal frigorifero. Disponete i pomodorini sulla crema, facendoli affondare un poco. Spolverizzate la superficie della cheesecake con il composto di mandorle e irrorate con 1 cucchiaio di olio extravergine. Cuocete in forno statico già caldo a 180 °C per 40 minuti. Fate raffreddare la Cheesecake in frigorifero per almeno 2 ore e voilà non vi resta che servire..


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia