Gazpacho Rivisitato


Caldo, caldo e caldo..quindi per cena? Niente forno, meglio questa sera non accendere i fornelli.. Ecco la soluzione per voi: TUTTO a crudo, veloce, facilissimo e largo alla fantasia..

>Ingredienti: 300gr di pomodorini pachino (molti utilizzano quelli da insalata, li fanno sbollentare e poi li pelano, io non avendo molto tempo ho improvvisato frullando tutto e vi dirò è buonissimo lo stesso) 5 goccie di tabasco, 1 peperone giallo grande, 2 cetrioli, olio evo, sale e pepe q.b, 150gr di feta, 10 taralli pugliesi all'olio di oliva, 2 foglie di basilico, 6 cubetti dei ghiaccio.

>Preparazione: Lavate e tagliate i pomodorini in 4 parti, lavate il peperone e tagliatelo a dadini. Sbucciate il cetriolo e tagliatelo a dadini, lo stesso fate con il peperoncino e le foglie di basilico.

Prendete un mixer e mettete nel contenitore tutta la verdura tagliata, aggiungete il tabasco (occhi a non esagerare quindi aggiungete poco per volta) sale, pepe ed olio evo e azionate il mixer per 5 minuti. Aggiungete il ghiaccio, ed un filo di olio evo ancora e azionate il mixer ancora per 6 minuti.

Una volta che tutti gli ingredienti saranno amalgamati, potete mettere il vostro Gaspacho in Frigor per 1 ora.

Potrete prepararlo anche la sera prima, così vi troverete la cena pronta il giorno dopo!!!

E voilà una volta raffreddato del tutto, potrete impiattare.. Io ho sbriciolato della Feta e 5 taralli per piatto per la decorazione e l'abbinamento è strepitoso..

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia