La Panzanella


Piatto tipico della tradizione Toscana, la Panzanella è il nome toscano di una pietanza estiva rustica, un piatto povero di derivazione contadina, molto semplice, che non necessita di cottura. Gli ingredienti principali di questo piatto sono davvero semplici e la preparazione è

>Ingredienti: 500 gr di Pomodori pachino, 15 foglie di Basilico, sale fino q.b.Pepe nero q.b., 10 fette di Pane toscano, 4 cucchiai di aceto di vino bianco, 1 cipolle rossa grossa, Olio extravergine d'oliva q.b.

>Preparazione: Sbucciate e tagliate la cipolla a fettine sottili, quindi mettetela in ammollo in una ciotola con dell’acqua e tre cucchiai di aceto di vino bianco, per almeno 30 minuti. Infine mondate, lavate e tagliate a pezzettini i pomodori e teneteli da parte.

Prendete ora le fette di pane toscano, eliminate la crosta con un coltello, quindi bagnatele con una soluzione di acqua e aceto, senza inzupparle troppo.

Una volta che il pane si sarà semplicemente ammorbidito, strizzatelo, spezzettatelo grossolanamente con le mani e mettetelo in un’insalatiera capiente.

Scolate la cipolla rossa dalla sua acqua di ammollo, quindi unitela al pane, aggiungete i pomodorini, le foglie di basilico spezzettate a mano.

Amalgamate delicatamente tutti gli ingredienti aiutandovi con un cucchiaio, condite il tutto con dell’olio extravergine di oliva, poi aggiustate di sale e pepe.

Mescolate nuovamente ed assaggiate.

Fate ora riposare la panzanella in frigorifero per almeno un’ora, così che si insaporisca ulteriormente.

E voilà non vi resta che servire


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia