Polenta con spezzatino vegan di Porcini


Nuvoloni neri, prime gocciolone che scendono piano piano, insomma questa sera alzo la mano e faccio "ciao ciao" all'estate così...

>Ingredienti: 8 fette di Polenta cotta, 2 patate medie o una grande, funghi secchi (possibilmente porcini) 40 gr di funghi freschi, 1 cipolla bianca, salvia e rosmarino q.b.un dito di vino rosso, salsa di soia (un cucchiaio)acqua.

>Preparazione: Prende la vostra polenta preparata precedentemente e ricavate delle fette sottili di 3/4 cm.

Mettete in ammollo i funghi secchi in un bicchiere d’acqua calda. Nel frattempo affettate una cipolla ad anelli sottili, e mettete a soffriggere a fuoco lento in una casseruola ampia e bassa, alla quale aggiungerete un trito di rosmarino – quantità a piacere.

Nel frattempo pulite e affettate i funghi freschi, tagliate a dadini le patate. Aggiungete le verdure alla casseruola, un bicchiere d’acqua e le foglie di salvia (abbondate).

Coprite di nuovo mescolando di tanto in tanto, e continuate ad aggiungere liquido man mano che viene assorbito, come fosse un risotto, lasciando la preparazione sempre molto umida. Lasciate cuocere dieci minuti e aggiustate di sale se necessario.

Nel frattempo i funghi secchi si saranno ammorbiditi: metteteli in un recipiente con la loro acqua (accuratamente filtrata per togliere residui terrosi) e frullateli. Aggiungete la crema di funghi secchi allo stufato, e lasciate cuocere altri dieci minuti, aggiungendo sul finale la salsa di soia (un cucchiaio basterà, non deve coprire il sapore ma solo aggiungere sapidità). Spegnete e lasciate risposare sempre col coperchio.

Scaldate le fette di polenta in un pentola antiaderente e prima di servire ricopritele con il vostro spezzatino di funghi..

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia