Polpette di Patate, Pecorino Romano e Piselli


Se vi dico che grazie al Microonde, utile per la cottura iniziale, questo antipasto è velocissimo da realizzare?? Tre consistenze differenti al primo morso, croccanti fuori e teneressime all'interno.. >Ingredienti: 6 patate gialle, 1 scatola di piselli precotti, 1 cipolla rossa di tropea, 1 rametto di timo 1 uovo, 150 gr di pecorino romano grattugiato, Pangrattato, sale, olio,pepe q.b.

>Preparazione:

Pelate le patate, tagliatele a cubetti non troppo piccoli e mettetele in una ciotola di vetro con 2 dita di acqua, coprite il recipiente con della pellicola e bucherellate la superficie. Mettete nel microonde per 8 minuti, trascorso il tempo, stando attenti a non scottarvi girate e controllate la cottura delle patate, chiudete nuovamente e continuate la cottura per altri 4 minuti alla massima potenza.

Scolate le patate, nel caso ci sia ancora un filo di acqua, schiacciatele con una forchetta e aggiungete il pecorino, le foglioline di timo, un pizzico di sale e un pò di pepe nero, poi mescolate bene.

Aggiungete la cipolla tagliata finemente , i piselli sgocciolati ed 1 uovo intero e mescolate il tutto nuovamente.

Se necessario regolate la consistenza con 1 o 2 cucchiai di pangrattato.

Scaldate il forno a 180° e rivestite una teglia rettangolare con un foglio di carta da forno.

Prelevate piccole porzioni d'impasto e formate delle crocchette. Rotolatele ora nel pangrattato, mettetele sulla teglia e irroratele con un filo d'olio.

Infornate per circa 20 minuti, girandole più volte.

E voilà non vi resta che servire..


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia