Cubetti di patate al Rosmarino


Patatine fritte in casa??

Ecco che immediatamente scattano pareri discordanti tra gli amanti di questo contorno..

1_Buone, ma non ho la friggitrice e odio l'odore di fritto in casa! 2_Io le faccio sempre al forno, sono piu buone.. 3_Le mangio solo al ristorante, in casa è impensabile prepararle!! Bene, avendo un amore spassionato per questo piatto, dopo varie prove, tentativi ecco a voi la soluzione per prepararle in padella, fritte e senza lasciare odori fastidiosi in giro per ogni angolo della casa!!

>Ingredienti: 300 ml di Acqua, 1 tazzina di caffè di Aceto bianco, 6 patate grandi gialle, olio per friggere di semi di girasole q.b, sale e pepe q.b, 1 rametto di rosmarino.

>Preparazione: Pelate le patate e tagliatele a cubetti piccoli piccoli. In un pentolino aggiungete l'acqua ed aceto ed iniziate a far andare a fuoco basso la fiamma.

In una padella dai bordi alti aggiungete l'olio per friggere e fatelo arrivare a temperatura, ora aggiungete i cubetti di patate e sistemateli omogeneamente sul fondo della padella, aggiungete 1 rametto di rosmarino e spezzettatelo nella padella. Fate cuocere per 15 minuti senza girare con un coperchio tenendo la fiamma media. Trascorsi i 15 minuti girate per bene i cubetti e fate cuocere per altri 15 minuti con il coperchio. Trascorso il tempo le vostre patate saranno cotte perfettamente..

L'aceto nel pentolino a fianco alla pentola delle patate assorbirà l'odoro di fritto del tutto, quindi non avrete problemi di odori indesiderati per tutta la casa appena finito di cuocere..

Semplice no?

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia