Pollo alla cacciatora


    La ricetta che vi propongo oggi è quella tradizionale Toscana..

    Una ricetta per un secondo piatto "senza tempo" che ha il tipico sapore di casa: quello che ristora, che consola e soprattutto dona sensazione di benessere!! Ricco di odori classici, sapore e semplicità! >Ingredienti: 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1,2 Kg di cosce di pollo, 400 gr di pomodori pelati, 1/2 bicchiere di vino bianco, sale, pepe, olio di oliva q.b

    >Preparazione: Lavate, mondate le verdure e tagliatele a dadini.

    Scaldate poco olio in un'ampia padella e fate soffriggere le verdure

    Ora fate rosolare le cosce di pollo (con tutta la pelle) nella padella con le verdure, girandole spesso finché non siano dorate da entrambi i lati (circa 30/40 minuti).

    Sfumate con un bicchiere di vino bianco ed una volta evaporato abbassate la fiamma.

    Aggiungete nella padella i pelati, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per 15 minuti.

    Infine coprite con un coperchio e fate cuocere il pollo alla cacciatora, a fiamma dolce, ancora per una decina di minuti girando di tanto in tanto.

    E voilà non vi resta che servire il pollo con abbondante pane, perché ci sarà da fare la scarpetta..

    Buon appetito