Pepite di Tacchino al curry


Se siete amanti dei sapori speziati e volete preparare una cena o un pranzo speciale, il tacchino al curry è tra i piatti unici da proporre in tavola!

Il curry, re dei condimenti indiani ottenuto da una miscela di spezie, è una preparazione molto versatile: si può utilizzare anche per realizzare dei dolci particolari.

In questa ricetta vi suggerisco di utilizzarlo in una maniera più tradizionale, per insaporire dei succulenti bocconcini di tacchino, insieme al miele d'acacia e all'aceto di mele.

Se volete arricchire il piatto potrete saltare delle verdure in padella, lasciandole croccanti e saporite...

>Ingredienti: 1 cipolla bianca, 200 gr di tacchino tagliato a bocconcini o listarelle, 150 ml di panna liquida fresca, latte intero, sale, pepe, curry in polvere q.b

>Preparazione: Prendete il vostro tacchino tagliato a bocconcini o listarelle ed infarinatelo leggermente.

Tagliate finemente la cipolla e fatela rosolare con dell'olio evo in una pentola antiaderente

Aggiungete la carne e fatela scottare da entrambi i lati, ora aggiungete la panna ed abbassate la fiamma.

Sciogliete in un pochino di latte il curry in polvere (a piacimento) ed aggiungetelo al tacchino, ora cuocete a fuoco basso per 15/20 minuti girando spesso.

E voilà non vi resta che servire..

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia