Polpettone di Carne con cuore di Asparagi e scamorza di Agerola


Il polpettone con cuore di asparagi è un piatto perfetto per chi ama le preparazioni a base di carne e si adatta bene ad essere presentato in maniera più ricercata, dato che si può servire già affettato. La ricetta di oggi è un secondo piatto saporito ed allo stesso tempo più che completo.

Si tratta infatti di un polpettone di carne, realizzato con pochi ingredienti ma farcito con asparagi freschissimi e la Scamorza, io non ho potuto non scegliere quella di Agerola. Una volta sfornato non resterà che portarlo in tavola e tagliarlo a fette, notando anche quanto è piacevole alla vista la fetta…se poi gli aggiungiamo delle succulenti crocchette di patate, che faccio ve lo devo spiegare?

>Ingredienti: 300 gr manzo macinato, 200 gr maiale macinato, 150 gr di asparagi, 100 gr di provola di Agerola, 40 gr parmigiano, 1 uova, 2 fette pancarre', 1 mazzetto prezzemolo, 1 spicchio aglio, sale, pepe olio evo q.b.

>Preparazione: Preparate l'impasto. Pulite gli asparagi, tuffateli in una pentola con abbondante acqua bollente salata per 5 minuti, scolateli e raffreddateli sotto acqua fredda corrente. Mettete le fette di pan carré, ammollo nel latte.

In una ciotola mettete le carni macinate, il parmigiano reggiano, le uova, il prezzemolo tritato con l'aglio, 1 pizzico di noce moscata, sale e pepe, il pane strizzato, l'aglio tritato finemente ed il prezzemolo tritato.

Aggiungete la scorza grattugiata di 1/2 limone e amalgamate bene.

Stendete la carne su un foglio di carta da forno con l'aiuto di un mattarello formando un rettangolo omogeneo. Tagliate la scamorza a fettine e scolate gli asparagi.

Asciugateli con un canovaccio ed aggiungeteli sulla parte finale del composto di carne in superficie.

Ora aiutandovi con la carta sottostante, arrotola la carne sul ripieno, partendo dal lato più lungo. Avvolgete il rotolo in un nuovo foglio di carta da forno, chiudete le estremità con uno spago da cucina e cuocete l'arrosto in forno già caldo a 180° C per circa 40 minuti.

Srotolatelo e rimettetelo nella teglia coperta da carta da forno, aggiungete un filo di olio evo e fatelo cuocere a 180° per 10 minuti in modalità grill.

E voilà non vi resta che servire..

Io l'ho accompagnato con delle crocchette di patate super croccanti, avendo acceso il forno ho sfruttato l'occasione per cuocere anche il contorno e voilà.. buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia