Polpo Arrostito Piccante su Crema di Cavolfiore Viola&Zenzero


Stanchi della solita insalata di polpo? Ecco una raffinata ricetta per prepararlo alla griglia, ed esaltare il suo delizioso sapore di mare!

Un accostamento tra i più celebri nel mondo della cucina, è quello del polpo con la crema di patate o cannellini..Ma oggi ve lo propongo sotto forma di entrėe colorata, ideale per una cenetta a base di pesce, ricetta facile da preparare ma di grande effetto! Mai provato così?

>Ingredienti: 1,8 kg di polpo, olio evo q.b., 2 spicchi di aglio, sale q.b.

Per la crema: 1 pezzetto di zenzero fresco, 1 cavolfiore viola, olio, sale, pepe

>Preparazione: Iniziamo dal Polpo vi indico di seguito tutti i passaggi:

Svuotate la testa delle interiora.

Eliminate gli occhi ed il becco che trovate alla base dei tentacoli.

Sciacquate abbondantemente ed eliminate le impurità dai tentacoli.

Io utilizzo la pentola a pressione, quindi ho messo il polpo ho ricoperto con l'acqua.

Acceso il fuoco e da quando ha fischiato l'ho lasciato cuocere per 20 minuti.

Un volto cotto trasferitelo su un tagliare e lasciate raffreddare, senza coprirlo.

Nel frattempo fate aromatizzare l’olio con l’aglio ed il rosmarino.

Preparate la crema di cavolfiore: tagliate le cimette e sbollentatele in acqua calda per 6 minuti circa.

Mettetele in una ciotola con del ghiaccio così che mantengano il colore.

Un volta freddi, aggiungeteli in un contenitore dai bordi alti un paio di minuti insieme a sale, pepe, succo di zenzero (lo otterrete grattuggiando la radice sbucciata e schiacciandola tra due cucchiaini) Frullate il tutto, sino ad ottenere una crema con il frullatore ad immersione

Ora prendete un peperoncino, tagliate la punta e passatela su tutti i tentacoli, dopo di che tagliate il polpo dividendo i vari tentacoli e la testa.

Scaldate una piastra (io l’ho unta con un fazzoletto imbevuto d’olio) ed arrostite il polpo un paio di minuti per lato.

Nel frattempo mettete nel piatto la crema e non appena pronto il polpo servitelo subito

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia