Polpette di Macinato Selezionato di Bovino, Broccoli e Pecorino Romano


Il mondo delle polpette e polpettine è quello magico della tradizione gastronomica italiana..

Solo il nome fa teletrasportare immediatamente ai pranzi o cene dell'infanzia a casa della nonna che ci presentava un bel piatto di polpettine al sugo o al ragù nel quale, una volta terminate di mangiare le pallottole di carne, affondare il pane e fare la scarpetta.

Ecco ogni volta che voglio prepararne alcune parto sempre da questo ricordo, quelle di oggi sono ispirate a quell'atmosfera calda e famigliare.

Sono una versione invernale, realizzata con pochi ingredienti ma di qualità che abbinati insieme vi conquisteranno!!

Semplicissime da preparare, piaceranno anche a chi solitamente storce il naso quando si parla di broccoli.Infatti questi sono ben nascosti nell’impasto, così che tutti potranno gustarle!!

>Ingredienti: 400 gr di broccoli, 300 gr di carne macinata di bovino, 60 gr di pecorino romano grattugiato, 2 uova, 3 cucchiai di farina di ceci, prezzemolo, rosmarino, pangrattato, olio extravergine d’oliva, sale, pepe q.b

>Preparazione: Lessate i broccoli in acqua salata per 15 minuti, poi scolateli in modo che perdano tutta l'acqua.

Riunite in una terrina la carne macinata e amalgamatela con i broccoli schiacciati (tenete da parte un pochino per la decorazione)

Unite il pecorino, la farina, le uova appena sbattute e un generoso cucchiaio di erbe aromatiche tritate.

Amalgamate bene il tutto, aggiustate di sapore con sale e pepe, poi, con le mani infarinate, formate delle polpette e passatele nel pangrattato.

Disponete le polpette su una placca coperta di carta forno, irroratele con poco olio e infornatele a 190 °C per circa 30 minuti.

Nel mentre che le vostre polpette cuociono andate a creare la crema per l'impiattamento: mettete i broccoli avanzati in un contenitore dai bordi alti, aggiunte sale, pepe ed olio evo q.b ed un filo di latte intero. Con l'aiuto di un frullatore ad immersione andate a creare una crema omogenea, e voilà questa sarà il letto delle vostre polpette

Una volta cotte non vi resta che impattare

Buon appetito a tutti


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia