Fresh Spring Rolls Thai


Direttamente dalla cucina orientale un’idea fresca, leggera e perfetta da portare in tavola, sto parlando degli Fresh Spring Rolls Thai, involtini di pasta di riso con all’interno frutta, verdura, carne o come in questo caso del buonissimo pesce fresco.

Le parole d’ordine per questa ricetta? Colore e salute!!

Non c’è nulla di più buono, salutare e leggero di un paio di involtini thailandesi fatti con avocado burroso, gamberi freschi e julienne di verdure.

Una volta preparata la linea e presa la mano, si preparano velocemente e possono essere serviti come aperitivo durante una cena in piedi.

Non fatevi ingannare, hanno la forma e l’aspetto dei classici involtini primavera della cucina cinese ma vengono consumati crudi invece che fritti.

Questi sono realizzati con fogli di carta di riso, morbidi e saporiti, farciti ed accompagnati da una salsa piccante. Mai preparati in casa? Vi lascio alcune dritte qui per una cenetta davvero speciale!

>Ingredienti:

Per la salsa: arachidi fresche, non tostate; 1 tazza di zucchero, 1 tazza di aceto di riso, 1 tazza d’acqua, 2/3 di tazza di fermentato di pesce, 2 peperoncini a rondelle, 2 spicchi di aglio tritati grossolanamente.

Per gli involtini: 16 cialde di riso, insalata tipo soncino o lattuga, carote, avocado, germogli di soia, basilico, menta e coriandolo fresco, 8 gamberoni abbattuti

>Preparazione: Iniziamo dalla salsa: In un mixer tritiamo grossolanamente le arachidi, poi in una padella le andremo a tostare fino a farle diventare dorate e mettiamo da parte.

Mettiamo zucchero, acqua ed aceto di riso in un padellino e portiamo a bollore.

Appena inizierà a bollire spegnete il fuoco ed aggiungete fermentato di pesce, peperoncino tagliato a rondelle, ed aglio tritato.

Prepariamo la linea, iniziamo a lavare e tagliare le nostre verdure: le carote a julienne, l'avocado a spicchi, il coriandolo eliminando il rametto ed infine l'insalata lavata accuratamente.

Laviamo e puliamo il nostro pesce, se come nel mio caso i gamberoni sono grandi divideteli a metà, nel caso quelli che avete a disposizione sono invece piccoli calcolate n.16 pz e metteteli interi.

Ora prepariamo gli involtini: preparate una ciotola con acqua molto calda, bagnate la cialda di riso nell’acqua e appena diventa morbida adagiatela su di un canovaccio. Asciugatela un pochino e iniziate a farcirla con insaltina, carote a fiammifero, avocado a listarelle, foglie di coriandolo e mezzo o intero gambero

Iniziate ad arrotolare la cialda con un giro, chiudete i lati e poi terminate di arrotolarla fino alla fine (NB. la cialda appena asciugata con il canovaccio sarà elastica e appiccicosa).

Preparate tutti gli involtini fino ad esaurimento degli ingredienti e tenete in frigor fino al momento di servirli.

E voilà tutti a tavola pronti per pucciare i vostri Spring Rolls nella salsina piccante

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia