Cannolo di Cous Cous, Spuma di Stracchino al Lime, Tartare di Salmone e Mango


Parola d'ordine: O S A R E!

Grazie all’ ingrediente magico utilizzato che regalerà già dall’antipasto quell’effetto “Surprise” alla vostra cenetta!!

Eccomi con la proposta di oggi, che vede come protagonista indiscusso il mio amato Cous Cous, un alimento semplice costituito da solo due ingredienti: semola di grano duro e acqua, ossia gli stessi di cui è fatta la classica pasta.

Quindi a tutti i Fan del classico "Cannolo ripieno" aprite gli occhi perchè non potrete che Amare questa versione Salata, più light senza dubbio, ma non per questo meno gustosa.

La frutta esotica abbinata al pesce è una delle cose che adoro, se poi ci aggiungete il croccante del Cous Cous utilizzato per la composizione del cannolo e la cremosità data dalla spuma di Stracchino aromatizzato al Lime, allora diventa una perfetta sorpresa per portare in tavola qualcosa di raffinato e gustoso.

Realizzare questo piatto è più facile di quanto si possa pensare (Giurin Giuretta 😉) pochi passaggi e la resa sarà davvero ottima!

>Ingredienti: Per il cannolo: 2 tazze di Cous cous a grana grande, 2 tazze di Brodo vegetale, 80 gr di Albume, 160 gr di Marsala, Olio Di Arachidi, sale e pepe q.b.

Per la Tartare: 200 gr di Salmone precedentemente abbattuto, 1 mango maturo, olio evo q.b

Per la crema di Stracchino: 160 gr di Stracchino, 1 lime

>Preparazione: Prepariamo il Cannolo: Gonfiamo il cous cous con un brodo vegetale leggero, sgraniamolo per bene con una forchetta. Mischiamolo con il resto degli ingredienti e formiamo un panetto, che lasceremo riposare in frigor per 30 minuti.

Trascorso il tempo indicato dovremo stenderlo tra due fogli di carta da forno e con l'aiuto di un mattarello andiamo ad ottenere una sfoglia fine. Con l'aiuto di un coppapasta a cerchio di circa 6 cm creiamo andiamo a creare tanti cerchi sull'impasto. Dopo aver arrotolato i dischi di pasta al cannolo di acciaio, avvolgiamo stretta la carta da forno ed adagiamo i nostri cannoli su una teglia.

Inforniamo in forno già caldo a 220° per circa 20 minuti, passato questo tempo andiamo a togliere la carta da forno e continuiamo la cottura in modalità grill per 10 minuti.

Per la crema di Stracchino e Lime: Stemperiamo lo stracchino con il succo di 1 lime in una ciotolina creando con l'aiuto di un cucchiaio una crema omogenea

Per la Tartare: Laviamo e puliamo il nostro Salmone e tagliamolo al coltello finemente

Sbucciamo e tagliamo a dadini piccoli anche il Mango.

Infine uniamo tutti gli ingredienti in una ciotolina e condiamo con un filo di olio evo e del pepe in grani macinato.

E voilà non vi resta che sfornare i cannoli, toglierli delicatamente dal cannolo d'acciaio, farcire con la crema di Stracchino e Lime utilizzando una sac a poche ed ultimare con la tartare di pesce.

Buon appetito a tutti


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia