Orata al Forno & Zucchine Arrostite


Et voilà, eccoci esattamente a metà settimana..

Oggi (come da promessa) vi racconto di questa ricetta, così strepitosamente buona e delicata che potrei mangiarla all’infinito!!

Ogni Sabato mattina, al mercato Ittico, acquisto quasi sempre un pesce grosso da poter cucinare durante la settimana, così da evitare di sporcare e perdere troppo tempo ai fornelli così da delegare al forno il compito di ultimare la preparazione scelta!

Il mercato di Milano è strepitoso, ogni volta trovi pesci diversi, offerte infinite e spesso ti metti alla prova decidendo di acquistare qualche ingrediente che non avevi mai provato prima..

Unica pecca?

Non lo puliscono!!

Quindi settimana con settimana ci siamo messi all’opera per capire volta per volta come conservare e pulire al meglio quello che avevamo acquistato ed ora abbiamo un'esperienza quasi da pescivendoli Doc (🤣🤣)

Quando scegliamo pesci interi, arriviamo a casa, perdiamo qualche minuto a pulirli per bene poi mettiamo tutto sotto vuoto e via in freezer!!

Scelto il giorno in cui vogliamo cucinarlo, dobbiamo solo ricordarci di scongelare tutto la mattina e la sera è già pronto per essere cucinato!!

Il titolare, della nostra bancarella preferita, ci ha dato tantissime dritte su come ottenere una cottura perfetta per ricette cucinate al forno ed una di queste è proprio quella di NON aggiungere condimenti prima ma solo a crudo, di effettuare durante la pulizia dei tagli orizzontali a metà coda per poter togliere la pelle in una sola mossa una volta pronto il pesce..

Un altro segrete per la cottura sono le tempistiche: Per ogni 100 grammi di pesce la cottura in forno a 200° è di 3 minuti (con questo trucchetto avrete un perfetta cottura)

Man mano che andrò a preparare nuove ricette vi svelerò altre piccole mosse per dare un valore aggiunto a tutte le vostro preparazioni

Pronti?

>Ingredienti: 1 kg di Orata, Aromi a piacere (rosmarino, salvia, timo, maggiorana ecc)

Per le zucchine (questa è la versione light volendo potrete aggiungere pangrattato e parmigiano reggiano grattugiato a piacere) 5 Zucchine, sale, pepe, olio evo e timo q.b

>Preparazione: Prendete la vostra orata (pulita per bene) farcitela con gli aromi che preferite, adagiatela su una teglia coperta da carta da forno ed infornate a 200° per (vedi sopra i dettagli, questo dipende dal pesco del pesce che avrete acquistato) io ho fatto cuocere l'orata per 40 minuti

Prepariamo le zucchine: Prendere le zucchine, tagliarle a rondelle sottili, disporle su una teglia rivestita di carta forno, condirle con tre cucchiai di olio, sale e pepe e infornare per 25 minuti a 200 gradi. Per ottenere una maggiore doratura, basta passarle sotto il grill alla massima temperatura, per massimo cinque minuti. A fine cottura si può aggiungere una manciata di basilico tritato.

Et voilà non vi resta che impiattare e servire condendo con un filo d'olio evo a crudo

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia