Bowl Poke:Spaghetti di Zucchine piccanti, Tagliata di Pollo, Mais, Pomodorini, Avocado & Melonce


Per gli amanti del Pollo segnatevi questa ricetta! Una fresca idea, perfetta per un pranzo sano e veloce estivo, la mia #pokebowl un piatto unico colorato e invitante.. Ispirato ad una ricetta hawaiana, che si è fusa nel tempo con le tradizioni coreane e giapponesi, questa ricetta è sì una tendenza ma è soprattutto gustosa, leggera e salutare. Il Poke nasce da un concetto molto semplife, che è quello del pasto equilibrato: l’unione tra una parte di carboidrati e amidi (al posto del riso ho utilizzato degli spaghetti di zucchine 😉) e una parte di proteine, tutto servito all’interno di una ciotola, la bowl, appunto. Completa, leggera, pratica: la poke bowl è anche un’opzione perfetta per quando si ha poco tempo e non si vogliono accendere troppo i fornelli! Il suo punto di forza sta nella componibilità, è una tavolozza attraverso cui potrete esprimere la vostra creatività, e in cui potrete ritrovare tutti i sapori del mondo.. Buon viaggio cuccioli! N.B La tagliata di pollo che ho utilizzato è stata cotta in padella utilizzando il burro @gheeeasy

>Ingredienti: Mezzo petto di pollo pulito, 10 pomodorini, 3 zucchine, 1 confezione di mais, 2 rapanelli, 1 avocado, sale, pepe, olio evo e ghee q.b, 5 rapanelli, 1 spicchio d'aglio

>Preparazione: Tagliate a dadini le verdure, pomodoro, avocado e meloncella.

Temperate le zucchine e ricavate degli spaghetti, saltateli in una padella antiaderente con 1 spicchio d'aglio schiacciato per 5 minuti.

Prendete il mezzo pollo pulito e mettetelo in una padella antiaderente con mezzo cucchiaino di Ghee e fatelo rosolare per bene fino a che non sarà ben cotto.

Adagiatelo su un tagliere e tagliatelo a fette.

Componete la vostra Bowl con tutti gli ingredienti e decorate con veli di rapanello

Et voilà tutti a tavola

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia