Polpette di Pesce Serra su Crema di Zucca&Amaretto


Polpette? Si ma di PESCE!!⠀⠀ Se anche voi leggendo la descrizione della ricetta vi siete chiesti di cosa stessi parlando, le prossime righe potrebbero incuriosirvi!!⠀⠀ ⠀⠀ Protagonista della ricetta di oggi vi propongo lui, considerato pesce azzurro per le molteplici proprietà nutritive, spesso consigliato per un regime alimentare sano e leggero!⠀⠀ ⠀⠀ Una ricetta stagionale, non solo per la presenza della zucca eh, pensate che questo pesce si avvicina alle coste quindi di più facile pescaggio proprio per il periodo autunnale.⠀⠀ ⠀⠀ Questo é il risultato della mia prima volta col pesce serra, che mi ha letteralmente conquistata! ⠀⠀ Idea nata dalla necessità di reciclare i signor avanzi del week end, un abile trucco per mangiare lo stesso ingrediente ma in consistenze differenti: queste #polpette sono tutto questo e anche di più⠀⠀ La cottura utilizzata prima di realizzare le polpette è stata al forno, senza olio in aggiunta ma solo aromi e spezie che ne avvolgessero il sapore⠀⠀ ⠀⠀ E poi che fai, prepari delle polpette super sfiziose e non le accompagni con una salsina golosa? Io ho scelto una crema di #zucca , aromatizzata con polvere di amaretto che ha legato perfettamente tutti i sapori della ricetta!

>Ingredienti: 200 gr di pesce serra cotto al forno e pulito, 30 gr di pane raffermo, pangrattato q.b, sale, pepe ed olio evo q.b

Prezzemolo 20gr, 1 lime, 45 gr di zucca bollita.

Per la crema: 50 gr di zucca bollita, 10 gr di amaretto, mezzo scalogna, sale, pepe ed olio evo q.b

>Preparazione: Nel contenitore di un mixer aggiungiamo la zucca, il pesce, il prezzemolo tritato, il pane raffermo, un filo d'olio e sale e pepe q.b, e del succo di lime.

Azioniamo il robot e frulliamo sino a che tutti gli ingredienti non si siano amalgamati per bene.

Prendiamo un piatto fondo ed aggiungiamo il pangrattato, la scorza di lime e mescoliamo per bene.

Con l'impasto ottenuto, creiamo delle polpette che passeremo nel pangrattato ed andremo man mano ad adagiare su una teglia coperta da carta da forno. Sulla superficie aggiungiamo un filo di olio evo ed inforniamo per 30 minuti a 180°.

(potrete cuocerle anche in padella, basterà aggiungere in una padella antiaderente 1 dito di olio di semi, aggiungere le polpette e stare attenti a girarle spesso sino alla completa doratura da entrambi i lati)

Prepariamo nel mentre la crema: In un contenitore dai bordi alti, aggiungiamo gli ingredienti e aggiungendo l'olio a filo andiamo a frullare per bene sino ad ottenere una crema omogenea. Ricordatevi di scaldarla prima di servire la portata

Et voilà non vi resta che impiantare..Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia