Bagel 2 ingredienti: Coppa di Parma IGP, crema di caprino e valeriana

Il mio tessoro:

Tutto quello che sta dentro al bagel!

☝🏻Oggi ti propongo una ricetta che è la prova registrata della semplicità con il quale si prepara!

I bagel, perchè li amo così tanto?

Perchè sono buoni, sani e pratici.

Per me che sono una frana con impasti e dosi era praticamente una sfida impossibile quella di poterli fare in casa, la ricetta tradizionale dei bagel infatti prevede prima la cottura in acqua bollente, poi il passaggio in forno.

Ma grazie alla recentemente ricetta che spopola nei blog americani, arrivo da te con la “two ingredients bagel”, che prevede solo la cottura in forno.

Un’unica precisazione: i due ingredienti americani sono la farina autolievitante e lo yogurt greco, al quale sono andata ad aggiungere anche un pizzico di sale.

Ti lascio un’idea per la farcia, che farà volare le tue papille gustative: innumerevoli fette di Coppa di Parma Igp, una delicata crema di caprino e valeriana!

La dura prova da superare per quest’ultimo passaggio è che dovrai riuscire a resistere a non finire tutta La coppa di Parma I.G.P., perchè una volta affettata, il suo sapore dolce e delicato emana un profumo così buono che una fettina tira l’altra!

Il risultato?

Versione light dei classici New York bagels, che si avvicina molto sia per consistenza che per sapore!

Perfetti da servire come antipasto, ottimi per uno spuntino bilanciato o una merenda golosa!

Pronta/o?


>Ingredienti per 4 bagel: 170 gr di farina autolievitante o farina 0 (o ancora farina che preferisci), 170 gr di yogurt greco, 1/2 bustina di lievito istantaneo ,1 pizzico di sale, semi misti q.b

Per la farcia: 300 gr di Coppa di Parma Igp affettata, 150 gr di Caprino, 50 gr di Valeriana, 1 lime.


>Preparazione: In una ciotola versa farina, yogurt e nel caso il lievito.

Io preferisco setacciare la farina, ma non è obbligatorio.


Lavoralo fino ad ottenere un'impasto omogeneo.

(nel caso dovesse risultare ancora un pò appiccicoso aggiungi un pochino di farina, al contrario se risulterà troppo asciutto aggiungi dello yogurt greco.)


Dividi l’impasto in 4 parti uguali, prendine una e crea un filone, poi unisci gli estremi e forma il tuo Bagel.

Ripeti l'operazione anche per gli altri 3 pezzi.


Guarnisci ogni Bagel con semi misti: papavero, di sesamo, di cumino, di girasole


Ora inforna in forno preriscaldato per 25 minuti a 180°.

Il risultato sono dei bagel sani e semplici, da mangiare a merenda, a colazione, da portare in viaggio o sul prato per un picnic.

Fatemi sapere se li preparate anche voi!

Ora aggiungi il succo del lime alla Robiola, affetta la Coppa di Parma IGP e monda la valeriana.


Et voilà volta pronti i tuoi Bagel, non ti resta che facirli e servirli in tavola

Buon appetito

PS: Perfetti il salato e buonissimi con il dolce.









Post in collaborazione con: @coppadiparma

Il compito di promuovere e valorizzare la Coppa di Parma IGP spetta al Consorzio di Tutela della Coppa di Parma IGP: nato nel 2012, con sede a Parma, attualmente raggruppa 21 produttori.


Post in collaborazione con: @coppadiparma