Carpaccio di Salmone, Burrata, champignon e crema di zucca al tartufo

Io ieri: Quella lieve differenza tra "metto un po di olio solare" e una focaccia ligure. ⠀

Un giorno imparerò anche io ad usare la santa e magnifica protezione, lo giuro!⠀

Oggi arrivo da te, con un’altra idea freschissima perfetta per l’aperitivo! ⠀

Se non riesci mai a dire no a una cucchiaiata di burrata, di certo troverai questo piatto irresistibile. ⠀

La cremosità del formaggio fresco lega alla perfezione con la gradevole morbidezza del salmone, tanto che i due arrivano letteralmente a sciogliersi in bocca.⠀

Champignon e crema di zucca al tartufo fanno da contrappunto in un piatto ulteriormente rinfrescato da qualche fogliolina d’insalata.⠀

Il protagonista è ancora lui, Il salmone fresco. ⠀

Lo sai, nel sacchetto della spesa del sabato al mercato Ittico di Milano da Giovanni di Goldfish un filetto è sempre presente, questa volta però l’ho preparato in versione carpaccio.⠀

Visto che fa caldo e la voglia di stare in cucina è inversamente proporzionale a quella di stare in compagnia, di mangiare all’aria aperta e di godersi al 100% le serate lunghe estive, ecco una bella “non-ricetta” per te! ⠀

Perfetta come brunch leggero, come antipasto fresco o anche come “ognuno porta qualcosa” per un barbecue/picnic tra amici. Se sono riuscita a convergenti, non puoi non assaggiare questo meraviglioso poker di ingredienti!⠀


Pronto/a?


>Ingredienti: Per il Carpaccio di Salmone: 700 g di filetto di salmone fresco senza pelle, 2 lime, un pezzo di zenzero fresco, pepe rosa, olio extravergine di oliva, sale q.b

Per il piatto: 200 gr di funghi Champignon, 4 cucchiai di crema di Zucca al Tartufo, foglie di valeriana q.b, 1 testa d'aglio, 1 burrata


>Preparazione: Inizia a preparare il carpaccio di Salmone: Elimina le spine dal pesce con l'aiuto dell’apposita pinzetta.


Passa delicatamente le dita sul filetto di salmone prima in un senso poi nell'altro in modo da verificare di averle rimosse tutte.

Il pesce andrà consumato crudo, quindi assicurati che sia freschissimo o abbattilo per almeno 96 ore in freezer.

Con l'aiuto dell'apposito coltello per il salmone (deve essere ben affilato, la punta lunga e fine) taglialo a fettine sottili. Trasferiscilo in un piatto, irroralo con un filo di olio extravergine di oliva, sale, zenzero grattugiato e pepe rosa pestato al mortaio.


Salta i funghi Champignon con un filo d'olio e la testa d'aglio schiacciata per circa 10 minuti.

Preleva la parte interna della Burrata e mettila in una ciotola.


Et voilà non ti resta che impiattare aggiungendo sul piatto la crema di zucca al tartufo, i funghi e le fette di salmone arrotolate a rosa. Infine qualche foglia di valeriana per la decorazione

Buon appetito


Il salmone freschissimo è di Goldfish Srl

Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia