Cous Cous (finto) di Cavolfiore

“Le aspettative di vita farebbero un balzo da gigante se le verdure avessero un odore buono come quello della pancetta.” ⠀ D.Larson ⠀ ⠀ 👩🏻‍🍳Et voilà eccomi qui con una frasetta a mio umile parere “Geniale”!!⠀ Già caro Larson quanta ragione in 20 parole..Vi è mai capitato di avere amici a cena, dove ognuno di loro esprimendo i suoi gusti vi dicesse che: ⠀ ⠀ 🔹Ah fede io non mangio la carne, ⠀ 🔹Ah fede ricordati che X non mangia il pesce,⠀ 🔹Ah Kikka ricordati che Y non sopporta la cipolla⠀ 🔹Ah fede lo sai che io mangio tutto ma quella cosa li proprio no.⠀ ⠀ 🙄Bene, quindi tu dopo aver stilato una lista di ingredienti che non puoi ASSOLUTAMENTE utilizzare cosa fai? ⠀ L’opzione migliore sarebbe: ⠀ “ cuccioli tutti fuori a cena", ⠀ Ma se volevi così tanto cucinare ed avere tutti nella tua sala per una sera devi ricorrere necessariamente all’opzione due: INGENIARTI!!⠀ ⠀ 🥬Quindi siccome è lunedì si riparte con un piatto ideale per tutti, sano, leggero, vegan e gluten free preparato solo ed esclusivamente con verdure.⠀ ⠀ 🛒Protagonista di questo piatto illusorio è il cavolfiore, un ortaggio dalle notevoli proprietà benefiche, che viene tritato con le mandorle e la curcuma e poi fatto saltare nel Wok con tante verdurine a dadini. ⠀ Proprio il cavolo tritato diventa la finta base per un cous cous gluten free, colorato e ricco di gusto e salute!⠀ ⠀ 🤙🏻Una ricetta #lowcarb#lowcarb, veloce e saporita perfetta da gustare in famiglia o con gli amici, si presta bene anche per il fingerfood se messo in bicchierini monoporzione. Si può servire caldo o tiepido ed il risultato sarà garantito, in bocca la somiglianza con il vero cous cous lascerà i vostri ospiti piacevolmente sorpresi.

Pronti?

>Ingredienti: Per il cous cous: 1 cavolfiore, olio evo, curcuma in polvere e sale q.b.

Per il condimento: 5 Pomodorini, 1 finocchio, 1 zucchina

>Preparazione: Togliete le foglie esterne, lavate il cavolfiore e mettete le cime in un mixer.

Frullate a più riprese fino a ottenere la grana desiderata, che dovrà essere simile a quella del cous cous.

Fate saltare intanto in una padella le verdure tagliate a dadini con un filo d'olio evo ed una testa d'aglio.

Nel Wok mettete il cavolfiore con un filo d'olio evo e fatelo saltare a fuoco basso. Prendete 1 tazzina da caffè, aggiungete a piacere la curcuma e scioglietela con pochissima acqua calda, infine aggiungetela all'interno del Wok.

Lasciate cuocere fino a che tutti i granelli si sono ammorbiditi, attenzione a non cuocerli troppo, perché devono rimanere abbastanza croccanti. Una volta pronto il cous cous, aggiungete le verdure saltate in padella, saltate per qualche minuto e voilà non vi resta che impiantare..

Buon appetito



Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia