Insalata Liquida, Bufala, terra di capperi e Crudo di Scampo

Questo venerdì non ti dirò ⠀

"Buon Weekend"⠀

Visto le temperature ti meriti assolutamente un ⠀

“Buon prosecchimento”.⠀

Arrivo da te, per festeggiare il#VErameNteèvEneRDÌcon il botto.⠀

Una ricetta di Cannavacciuolo, rivista in chiave diversa, alla portata di mano di noi comuni mortali. ⠀

Mi è sembrata un’idea di partenza incantevole che permette lasciar spazio alla creatività nella presentazione dei classici ingredienti. ⠀

Così una fresca esperienza gustativa diventa anche facile da realizzare. ⠀

Certo, in questo piatto, il pezzo forte rimane lo scampo, di ottima qualità e freschezza che si assapora a crudo, come peraltro mia abitudine, condito solamente con un filo d’olio extra vergine e lime.⠀

Estiva, è l’aggettivo forse più giusto per questa ricetta ⠀

I colori parlano, appunto, di questa stagione, mentre gli ingredienti insieme collaborano alla perfezione. ⠀

E quando avrai a cena l’amico che vorrebbe mangiare "qualcosa di leggero”, ecco trovata la convergenza su un'insalata,⠀

liquida però. ⠀

Un piatto piuttosto semplice, con pochi ingredienti e senza cotture lunghe, con la sola eccezione dei capperi, che comunque sono essiccati e non cotti.⠀

Ti vedo adesso che stai provando ad immaginare il gusto, con lo sguardo un pochino scettico, e se ti stai chiedendo se è buona? ⠀

📍Te lo dico con il cuore: SI!

Pronto/a?


>Ingredienti: Per l'insalata liquida: 1 cespo di scarola, 1 dl di olio extravergine d’oliva, 1 pizzico di sale e acqua di raffreddamento.

Per la crema di Bufala: 1 burrata di bufala, 5 dl di crema di latte

Per gli scampi: n.2 scampi abbatutti di media grandezza

Per la terra di capperi: 200 gr di capperi di Pantelleria sotto sale


>Ricetta: Prepariamo l'insalata liquida:

Lava e taglia l’insalata (utilizza solo la parte verde), sbollentala per pochi minuti in acqua salata, raffreddala in acqua e ghiaccio, scolala conservando l’acqua di raffreddamento e strizzarla.


Frullala con l’acqua di raffreddamento, emulsionando con abbondante olio extravergine di oliva e regolando di sale.


La terra di capperi: la preparazione di questa è piuttosto lunga, una volta pronta però potrai riutilizzarla per moltissime ricette. Preriscalda il forno a 115°, sciacqua sotto l'acqua fredda i capperi e privali del sale.

Asciugali con un panno e mettili su una teglia coperta da carta da forno.


Inforna per circa 2 ore.

Una volta trascorso il tempo indicato, dovrai farli raffreddare e sbriciolarli o con l'aiuto di un robot da cucina o con le mani.


Prepara la crema di burrata: Priva la burrata dell’involucro di pasta filata, ricavandone solo il cuore.

Frullala con la crema di latte fino a che non otterrai una crema omogenea


Lo scampo: puliscilo, elimina il carapace e l'intestino e lavalo con cura sotto l'acqua corrente.

Et voilà ora non ti resta che impiattare:

Con un cucchiaio, stendi la crema di burrata in un piatto fondo.

Ricoprirla con l’insalata liquida, aggiungi la terra di capperi e le erbe aromatiche.

Adagia uno scampo tagliato in due o intero sopra la crema di insalata liquida.

Buon appetito


Il pesce freschissimo è della pescheria Goldfish Srl

Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia