Medaglioni di Merluzzo e Salmone affumicato su crema di Zucca al latte di Cocco

I proverbi ai tempi della nouvelle cousine:⠀

"Se non è zuppa è delicata vellutata gourmet con spuma soffice di pan bagnato" ⠀

Oggi arrivo da te con un’altra idea per valorizzare un pesce che “purtroppo” viene spesso discriminato e considerato ⠀

“Alimento da dieta”: Il merluzzo ⠀

Le proprietà salutari di questo pesce sono infine, infatti non solo è povero di grassi e risulta di facile digeribilità ma presenta una gamma di vitamine minerali ed acidi grassi polinsaturi che non si trovano facilmente negli altri cibi.⠀

Abbinato al salmone affumicato è un mix vincente di aromi, profumi e sapori che conquisteranno 3 2 1 il palato di grandi e piccini. ⠀

✌🏻Un gradevole duo ittico da cuocere in forno, pronto in 30 minuti, realizzato con pochi ingredienti, che ti farà portare in tavola un secondo di pesce di tutto rispetto senza troppi sforzi!⠀⠀

La base è una semplice crema, che combina i benefici del cocco a quelli della zucca. ⠀

Se ti ho convinto, una volta recuperati gli ingredienti non ti resta che infilarti il grembiule ed accendere forno e fornelli⠀

Ah ovviamente concedendoti un buon e meritato bicchiere di vino bianco!


>Ingredienti: Per il pesce: 500 gr di cuore di merluzzo pulito, 200 gr di salmone affumicato, 1 cucchiaino di senape, sale, pepe ed olio evo

Per la vellutata: 600 gr di Zucca, 1 patata gialla, 1/2 cipolla, 1 bicchiere di Latte di cocco, 1 bicchiere d'acqua, sale, pepe e paparika q.b


>Preparazione: Inizia a preparare il pesce: Scalda il forno a 180 °C.

Asciuga i filetti di merluzzo

Metti le fette di salmone su un foglio di carta da forno sovrapponendole leggermente, formando una lunga striscia.

Spennella la superficie di merluzzo di senape ed aggiungi un pizzico di pepe.

Adagia i filetti di merluzzo sul salmone affumicato e avvolgili nel salmone.

Taglia il rotolo in medaglioni spessi 2 cm e mettili su una teglia coperta da carta da forno

Aggiungi un filo d'olio sulla superficie

Cuocili in forno per 10-15 minuti.


Ora prepara la vellutata: se la acquisti già pulita e tagliata avrai risparmiato metà del lavoro, altrimenti devi sbucciarla con cura e togliere i semi all’interno.

Tagliala in pezzi della stessa grandezza (più o meno) e fai lo stesso con la patata dopo averla sbucciata.

Trita la cipolla ed aggiungila con in un filo d'olio in un tegame sino a farla soffriggere.

Aggiungi un bicchiere d’acqua (o brodo vegetale) e lascia cuocere con il coperchio per 15-20 minuti: tutto dipenderà dalle dimensioni delle verdure.

Controlla la cottura con una forchetta e quando sarà abbastanza morbida procedi a frullare il tutto.

Aggiungo il latte di cocco e frulla di nuovo così che amalgamino per bene gli ingredienti.

Et voilà terminate le cotture non ti resta che impiattare e servire in tavola

Buon appetito



Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia