Paccheri Broccoli, Acciughe, Pompelmo e nocciole

Cerchi il brivido?⠀

Apri la finestra⠀

E sentirai che roba!!⠀

Sbalzo termico Sicilia - Piemonte “imbarazzante”.. attutito nel migliore dei modi, grazie ad un rapido "cambio armadi"!⠀

Ammetto che nonostante io ami l’estate, autunno ed inverno mi danno sempre grandi soddisfazioni, soprattutto in cucina.⠀

Tra le note positive metterei ai primi posti la verdura e frutta di stagione, con la quale ogni anno mi sbizzarrisco⠀

Oggi arrivo da te con un primo piatto cucito addosso all’autunno, che per gli amanti delle acciughe o dei piatti tradizionali avrà l’effetto carezza+bacione immediato!⠀

Questa volta, sono partita dalla ricetta classica aggiungendo un tocco personalizzato, ovvero il Pompelmo, che ne ha rinfrescato il sapore!⠀

La nota croccante sono le nocciole tostate che hanno sostituito la muddica!⠀

Ultimamente ho il frullaggio facile in cucina, ma devo dire che in questo caso preparare una bella crema di broccoli con acciughe in aggiunta, per avvolgere egregiamente i paccheri, è stata una soluzione più che adeguata!⠀

🎯Il risultato?⠀

Una ricetta dai sapori contrastanti  che regala grosse soddisfazioni. ⠀

Piatto povero, ma molto saporito, per fare il pieno di verdura senza rinunciare al gusto!⠀

👆🏻Ps Ti lascio un piccolo trucco che utilizzo per la cottura del broccolo: che regala un effetto sorprendente.⠀

Semplicemente prova ad aggiungere l'alloro. Una foglia nell’acqua di cottura dei broccoli (che poi è anche quella della pasta) e una foglia nel soffritto di aglio e acciughe, da togliere solo prima di condire la pasta. .⠀


Pronto/a?

>Ingredienti: 2 broccoli, 160 gr di paccheri, 40 gr di nocciole pelate, 15 acciughe sott'olio, peperoncino fresco, pasta di acciughe q.b, 1 pompelmo rosa, olio extravergine di oliva, pepe e sale q.b.


>Ricetta: Lava i broccoli, taglia le cime e tieni da parte quelle più belle.


Cuoci tutta la verdura in una pentola con acqua salata, per 9/10 minuti dal fischio.

Scolala e frulla con un filo di olio, sale e pepe.

(tenendo da parte le cime più belle)


Sciogli le acciughe in una padella antiaderente con un filo di olio.

Lessa la pasta nell'acqua di cottura dei broccoli, scolandola un paio di minuti prima rispetto ai tempi riportati sulla confezione; tenete da parte un poco di acqua di cottura.

Aggiungi le cimette dei broccoli nel sughetto, una punta di pasta di acciughe e qualche rondella di peperoncino fresco per 1 minuto, quindi bagna con 1 mestolo di acqua di cottura della pasta e cuoci ancora per 2-3 minuti.


Tosta e spezzetta le nocciole.

Grattugia la scorza di pompelmo e taglialo a vivo.

Aggiungi al sughetto anche quest'ultimo e la sua scorza.


Et voilà non ti resta che impiattare, terminando il piatto con le nocciole spezzettate.

Buon appetito




Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia