Pasta c’anciova e muddica atturrata⠀

Ma le ricette normali non si trovano più? ⠀

Senza latte, senza burro, senza uova, senza ricetta. ⠀

No dico, ora mai dev’essere per forza senza qualcosa?⠀

Oggi arrivo da te con una ricetta sicula al punto giusto!⠀

Che oltre ad essere velocissima da preparare potrai personalizzarla utilizzando dei pomodorini confit oppure da modificare usando i pomodorini freschi ⠀

Sono gusti semplici questi, quelli che piacciono a me, quelli che stimolano le papille gustative quando si arriva a tavola e si annusa il profumo che arriva dalla cucina. ⠀

Quei gusti che fanno venire appetito al solo pensiero, e che soprattutto ti lasciano con lo sfizio di averli assaporati e di volerne ancora. ⠀

Questo per me rappresenta questo piatto!⠀

Semplicissimo e veloce, perfetto quando il frigo è vuoto ed hai voglia di una pasta fresca e deliziosa.⠀

Nel tempo di cottura della pasta, preparerai il sughetto. ⠀

Alcuni troveranno poco appropriato l’uso della scorza del limone, io trovo che dia al piatto una freschezza piacevole.⠀

Ma mi raccomando, il pane tostato, a “muddica", solo alla fine, a piatti fatti, prima di servire in tavola.⠀

(Per me in versione integrale) ⠀

Perfetta quando le temperature salgono e non si vuole rimanere troppo tempo ai fornelli, oppure quando si hanno ospiti all'ultimo minuto. ⠀

🤜🏻Facile e rapida ma di sicura riuscita⠀

Pronta/o?


>Ingredienti: 160 g di spaghetti, 10 pomodorini gialli, 10 pomodorini pachino, 1/2 cipolla rossa di Tropea, 1 spicchio d’aglio, 5 acciughe sott’olio, pangrattato integrale, sale, pepe, olio evo q.b


>Preparazione: In un tegame con un filo d’olio fai rosolare la cipolla tagliata finemente e la testa d'aglio schiacciata. Aggiungi i filetti di acciughe e falli sciogliere per bene.

Lava e taglia i pomodorini ed aggiungili al sughetto, lascia cuocere a fuoco moderato per una 15 minuti


Nel frattempo metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua per la pasta Appena bolle versa la pasta e cuoci seguendo i minuti indicati sulla confezione.

Prepara la muddica atturrata: in un padellino con un generoso giro d’olio, versare 4/5 cucchiai di pangrattato integrale e fallo tostare sino al raggiungimento di un colore ambrato

Scola la pasta e manteca con una parte del condimento e una parte del pangrattato tostato. Impiatta aggiungendo sopra il resto del condimento e il resto del pangrattato et voilà tutti a tavola

Buon appetito



Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia