Petto di pollo marinato al Mirtillo

Agosto a Milano: ⠀

"Avvistata gente che rimane 45 minuti a scegliere una mozzarella ⠀

pur di non lasciare il banco frigor!"⠀

Ecco io, una trentina di minuti me li sono fatti al banco della Macelleria!⠀

Visto le temperature, oggi arrivo da te con una ricetta che si può tranquillamente definire leggera, super gustosa e pure facile da preparare. ⠀

Il procedimento è breve e veloce ma occorre lasciare la carne a marinare almeno otto ore per ottenere un risultato ottimale, sia in termini di cottura che di sapore. ⠀

Ebbene si il pollo è l’unico ingrediente che rispetto alla verdura che è altrettanto gustosa, fa sorridere chi vuole assaporare una cenetta più leggera del solito. ⠀

Un secondo non solo buonissimo, ma anche di una praticità incredibile. ⠀

Basterà adagiare i petti di pollo in un piatto fondo, o recipiente aggiungere la marinatura e dimenticarseli letteralmente in Frigor per tutta la giornata. ⠀

Quindi appena mi tornerai dalla spiaggia, dovrai solamente scolare la marinatura ed adagiare il pollo in una padella antiaderente con un cucchiaio di burro ghee e lasciarlo rosolare sino a cottura perfetta. ⠀

In pratica mentre lui cuoce, tu potrai fare la doccia, cambiarti ed apparecchiare la tavola. ⠀

E sentirai il risultato quanto è gustoso. ⠀

Eh si, quando la comodità si sposa con la bontà….non c’è più storia! ⠀

Pronto/a?


>Ingredienti: Per il pollo: 2 Petti di Pollo disossati e puliti, 1 cucchiaio di burro ghee.

Per la marinatura: Mirtilli 300 gr, 2 lime, sale, pepe q.b

Contorno: zucchine gialle, sale, pepe ed olio evo q.b, 1 testa d'aglio.

>Ricetta: Prepara il succo di Mirtillo: Inserisci nel boccale dell'estrattore i mirtilli ed il succo dei lime.

Azionalo ed estrai il succo.


Condiscilo con un pizzico di sale, pepe.

Prendi i petti di pollo ed adagiali in un piatto fondo o recipiente, aggiungi il succo sino a ricoprire la carne.

Copri con una pellicola e lascia marinare in frigor per almeno 8 ore.


Nel mentre prepara le zucchine: elimina le estremità, tagliale a dadini.

In una padella antiaderente aggiungi un filo d'olio, la testa d'aglio schiacciata ed i dadini di zucchine, saltali per bene sino a che non saranno cotte (lasciale un pò croccanti, così saranno più gustose per accompagnare il piatto)


Trascorso il tempo indicato, togli i petti di pollo dalla marinatura. (avranno assorbito il colore del succo)

Prendi una padella antiaderente, aggiungi il burro ghee e rosola la carne sino a quando non sarà croccante da entrambi i lati.

(dipende dalla grandezza del petto, i miei sono risultati perfettamente cotti dopo 20 minuti)


Et voilà non ti resta che sporzionare il petto di pollo tagliandolo a fettine e servire in tavola

Buon appetito





Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia