Polpette di Manzo e Spinaci Gratinate

Quando lui dice: Ma abbiamo ancora delle polpette in frigor?

E tu gli rispondi: Eh no Stefano, non puoi lasciare le polpette incustodite sul tavolo della cucina.


Ecco è proprio li, che si capisce che bisogna preparare un altro piatto per cena!!

Beh, impossibile resistere, loro sono peggio dei pop corn, quindi se per caso ne avanzi, ti do lo spassionato consiglio di ritirale e custodirle in frigor perché in giro avranno i minuti contati 


In rete volano polpette, libri sulle polpette, immagini di polpette, ricette di polpette e addirittura odi e poesie alle polpette.  

E’ giusto.  

Lo meritano.  

Io nel mio piccolo le ho festeggiate ieri sera, così!  Oggi voglio condividere con te questa ricetta alternativa per gustarle al meglio: cambiando semplicemente la solita veste in rosso e proponendotela in bianco! Sono delle polpette sfiziose, perfette anche come aperitivo in formato mignon, risulteranno morbidissime e sono super facili da preparare.

Mai provate così? Ti lascio la ricetta così non hai più scuse per non farle.

>Ingredienti:

Per le Polpette: 300 gr Carne macinata di Manzo, 300 gr Spinaci cotti in padella con un filo d'olio evo, 1 uovo, 50 gr Parmigiano reggiano grattugiato, 50 gr di Pane grattugiato, 1 fetta di Pane raffermo, 1 bicchiere latte intero, Sale, pepe ed olio evo q.b


Per la Besciamella: 100 gr di burro, 100 gr di Farina, 1 pizzico di sale e pepe, noce moscata da grattugiare q.b, 1 l di latte intero


>Preparazione: Per la besciamella: metti a scaldare in un pentolino il latte fresco, a parte fai sciogliere i 100 g di burro a fuoco basso, poi spegni il fuoco e aggiungi i 100 gr di farina tutta in una volta, mescola con l'aiuto di una frusta così da evitare la formazione di grumi.

Rimetti sul fuoco e mescola fino a farla diventare dorata.

Aggiungi al latte la noce moscata ed un pizzico di sale; unisci pian piano il latte al roux mescolando energicamente il tutto con la frusta.

Cuoci 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata e inizierà a bollire.


Ora prepara le polpette: Metti il pane raffermo in una tazza, bagnalo con il latte e lascialo ammorbidire.

In una terrina sbattere l’uovo con il parmigiano grattugiato.

In una ciotola aggiungi gli spinaci già cotti tritati finemente, unisci la carne macinata, il pane bagnato ben strizzato, pepe, sale, maggiorana e prezzemolo tritato.

Mescola bene il tutto.

Prendi parte dell’impasto, e forma man mano delle polpette con le mani sino ad esaurimento dell'impasto.

Prepara una teglia leggermente unta d’olio ed aggiungi le polpette, versa su ognuna la besciamella e cuoci in forno già caldo a 200° per 20/25 minuti.


Et voilà una volta trascorso il tempo indicato non ti resta che portare in tavola e servire le tue polpette

Buon appetito




Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia