Polpette di Pesce Spada Taandori con barba di frate e salsa allo yogurt

Mi mancano i tempi 

in cui c’erano solo 4 emoticons!

Ora per mandare un sorriso devo rimanere mezz’ora a scegliere 

quanto debba essere ampia la risata..


Te le ricordi le prime emoticons? 

Formate da due punti e tante parentesi chiuse! 

(Poche è, perché gli spazi di un singolo messaggio erano limitati) 


Non sono impazzita, sto tornando indietro nel tempo perché proprio un pò (ecco un bel pò) di anni fa, tornando a casa da scuola il nonno mi aveva preparato delle polpette di pesce che mi fecero letteralmente toccare il cielo. 


Ho provato a rifarle, attenendomi alla ricetta originale per via degli ingredienti base ma sono andata ad aggiungere alcune varianti che regalano a queste polpette quel pizzico di etnico che secondo me potrebbe piacerti!

Il protagonista di oggi è un bel trancio di pesce spada di Giovanni di@goldfish.s.r.l


Lo acquisto da anni ora mai, ma ogni volta rimango incantata dal suo colore bianco tendente al rosato, adoro la forma a “V” data dal muscolo che presenta un colore più scuro ed intenso perché’ ricco di sangue.


Il pesce perfetto insomma, poiché contiene tante proteine, è povero di grassi e lo si può cuocere in vari modi: in padella, al forno, al sugo ecc. 


Il risultato? 

Un secondo o piatto unico che ti sorprenderà 


>Ingredienti. 350 gr di Filetto di Pesce Spada Goldfish Srl, 320 gr di barba di frate, 2 spicchi d'aglio, 2 cucchiai di pasta tandoori.

1uovo, 1cipolla rossa, 1 mazzetto di prezzemolo, 8 cucchiai di pangrattato, 1 cucchiaio d’amido di mais, ½ cucchiaino di sale, 6 cucchiai d’olio d’arachidi, 1 cucchiaio di miele liquido, 180 gr di yogurt al naturale.


>Ricetta: Elimina le radici della barba di frate e le foglie appassite.

Sciacquale in acqua fredda ed elimina i resti di terra.

Schiaccia l’aglio con un coltello e tritalo grossolanamente.

Sciacqua i filetti di pesce spada e asciugali tamponandoli con carta da cucina.


Ora trita grossolanamente nel tritatutto poco per volta i filetti di pesce.

Mescola il pesce con la pasta tandoori e l’uovo.

Trita finemente la cipolla ed il prezzemolo ed incorporali al composto insieme al pangrattato, l’amido ed il sale.


Impasta bene e con la massa forma all’incirca 6 polpett(on)e.


Scalda la metà dell’olio in una padella e rosola le polpette a fuoco medio per circa 8 minuti per lato.


Contemporaneamente scalda un filo d'olio in un altro tegame.

Aggiungi l’aglio e la barba di frate e rosola il tutto a fuoco medio per circa 3 minuti.


Irrora con il miele e continua la cottura per un 1 minuto.

Regola di sale e pepe.

Et voilà non ti resta che impattare e servire le tue Polpette di Pesce Spada con la Barba di Frate e la salsa allo yogurt.

Buon appetito


Adv

Pesce Spada - Goldfish Srl

Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia