Polpette di Polpo e Caramello allo Zafferano⠀

Che sport hai fatto in questi mesi?⠀

Spadellamento estremo!⠀

Ci sono giorni così, in cui compensi tutto a suon di polpette. ⠀

A metà strada tra l'oldstyle (beh, sono pur sempre di #polpo) e l'innovazione, che, da queste parti, cerco sempre di non far mancare⠀

👆🏻Ti dico solo "guscio croccante” e "cuore tenero”: perfette da proporre come antipasto o come un secondo sfizioso e gustoso.⠀

La loro bontà deriva dalla perfetta combinazione di gusti: il sapore del polpo che viene ridotto a pezzetti, appena smorzato dalla scorza di lime e dal prezzemolo, sempre giusto connubio con il pesce.⠀

Queste potrai mangiarle in un sol boccone perchè sono gustose, sfiziose e non troppo elaborate. ⠀

Il perfetto piatto per gustare in una versione inedita il polpo.⠀

Poi se le prepari più piccole, hai una buona scusa per mangiarne il doppio senza che nessuno si accorga!⠀

Pronta/o?


>Ingredienti: Per le polpette: 500 gr di polpo fresco, 2 foglie di allora, 1/2 cipolla, 1 spicchiò d'aglio, 2 fette di pane, 1 uovo, 1 cucchiaio di pecorino, sale, pepe.


Per il caramello: 1 bustina di zafferano, 50gr di zucchero, 100gr di acqua


>Preparazione: Inizia a pulire il polpo ed eliminagli il becco. Mettilo quindi in una pentola grande con acqua, alloro, pepe e cipolla. Fallo cuocere per circa 30 minuti dopo l'ebollizione. Quando sarà cotto lascialo raffreddare e taglialo in piccoli pezzi.

In padella fai soffriggere l'aglio con l'olio, metti quindi il polpo tagliato ed il basilico. Lascialo insaporire per circa 10 minuti, girandolo.

Trasferisci il polpo in una ciotolina ed aggiungi pane (ammorbidito in acqua e strizzato), uovo, pecorino e sale. Amalgama il tutto.

Con l'impasto ottenuto forma delle piccole polpette e ricoprile con il pangrattato.

Friggile con un filo d'olio in padella fin quando non risulteranno dorate. Nel mentre prepara lo sciroppo/caramello allo zafferano: versa 100 ml d'acqua in una pentola, 50 gr di zucchero e lo zafferano

Fai bollire il tutto fino a che non si ridurrà della metà.


Mescola lo sciroppo allo zafferano di tanto in tanto fino a che non sarà bello denso.


Et voilà non ti resta che impiattare e servire le tue polpettine di polpo

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia