Spaghetti Avocado & Acciughe⠀

NOT YET⠀

NOT YET⠀

NOT YET⠀

EAT ME NOW⠀

TOO LATE!!⠀

Il punto è proprio questo. L'avocado non è come una mela, una banana, un melone. ⠀

No, lui non si fa capire e tu non riesci mai a individuare il momento in cui è perfettamente maturo e pronto per essere degustato. ⠀

La sua buccia subisce mutazioni nel giro di pochi giorni e tu se lo hai fuori dal frigor devi sempre dargli un occhio!⠀

Oggi arrivo da te con un’idea super facile, economica e che richiede per la preparazione solo 3 ingredienti e 10 minuti di tempo.⠀

Adoro i pesti e le creme nei primi piatti ma questa volta ho reso la preparazione ancora pi semplice tagliando l’avocado a pezzetti e lasciandolo insaporire nelle acciughe sciolte con un filo d’olio e la testa d’aglio in camicia.⠀

🔐Un'unione strardinaria tra il gusto deciso delle acciughe e la dolce polpa succosa dell'avocado. ⠀

Gli spaghetti, poi, con il loro formato sottile e leggero, abbracciano alla perfezione gli ingredienti. ⠀

Con questo primo piatto farai un figurone se hai a casa degli ospiti, ma potrai anche portarlo con te in ufficio il giorno dopo perché è ottimo anche freddo. ⠀

📉Il risultato?⠀

Un primo piatto dal mix esotico di sapori, grazie alla sua freschezza seducente!⠀

Pronto/a?


>Ingredienti: 2 avocado, 300 gr di spaghetti, 8 acciughe sott'olio, 1 testa d'aglio, olio, sale, pepe q.b

>Preparazione: Metti l'acqua della pasta a bollire.

Dividi in 2 parti l'avocado, elimina il nocciolo e la buccia e taglialo a dadini, infine aggiungili in una ciotola e tienili da parte

(per evitare che diventi subito nero spremi il succo di mezzo lime della ciotolina)


Sala l'acqua e cuoci la pasta al dente come da indicazioni scritte sulla confezione.

Prendi una padella antiaderente, aggiungi un filo d'olio evo e fai sciogliere a fuoco medio le acciughe lentamente con una testa d'aglio in camicia schiacciata.


Aggiungi l'avocado e fai saltare gli ingredienti.


Una volta cotta la pasta, scolala direttamente nel sughetto, salta per un paio di minuti et voilà non ti resta che impiattare aggiungendo un pochino di pepe macinato prima di servire

Buon appetito




Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia