Tartare di Pesce Spada e Anguria Gialla

Quando vuoi togliere i semini dall’anguria ⠀

senza distruggere la fetta ⠀

È proprio li che ti penti di non aver studiato neurochirurgia.⠀

Poi se l’acquisti, con gran fatica la porti a casa, la apri e ti accorgi che è gialla… beh li si che arriva l’effetto “wow”!⠀

🧷Indagando di più su questo frutto, però, ho scoperto che oltre ad essere un autentico toccasana, è un vero concentrato di vitamine.⠀

Il sapore è diverso e la polpa è decisamente più croccante.⠀

Un innesto botanico ottenuto naturalmente, ecco spiegato il perché sapore e proprietà ricordano altre tipologie di frutta esotica pur essendo al 100% Made in Italy. ⠀

Ognuno definisce il sapore del cocomero giallo in maniera diversa ma, potrei dirti che ha la polpa e il sapore delicato del mango ma anche il retrogusto dell'ananas e del fico d’india.⠀

In sintesi le proprietà dell'anguria gialla sono quelle della sorella rossa, elevate all'ennesima potenza.⠀

Oggi arrivo da te con un antipasto molto semplice a base di pesce spada crudo. ⠀

Quello che può sembrare un abbinamento insolito è in realtà un accostamento vincente, dato dal sapore dolce e il gusto più aromatico e intenso del pesce freschissimo, fondamentale come conferma Giovanni@goldfish.s.r.lper la perfetta riuscita del piatto. ⠀

Per il condimento ti basterà del buon olio extravergine di oliva, succo di lime e zenzero e una bella macinata di pepe rosa ed otterrai un antipasto fresco, originale e di sicuro effetto da portare in tavola. ⠀

Pronta/o?


>Ingredienti: 250 gr di Anguria Gialla, 350 gr di pesce spada, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di succo di lime,

2 cucchiai di succo di zenzero, pepe rosa q.b.


>Ricetta: Taglia a dadini l'anguria ed aggiungila in una ciotolina

Lava sotto l'acqua corrente il pesce, puliscilo eliminando la pelle e taglialo a dadini della stessa dimensione dell'anguria, ed aggiungilo a quest'ultima.


Condisci con l’olio, il succo di lime e il succo di zenzero (che potrai ricavare dalla radice fresca premendo la polpa tra due cucchiai dopo averla grattugiata).


Termina con una generosa macinata di pepe rosa e mescola molto bene tutti gli ingredienti.

Lascia riposare in frigor per almeno 20 minuti coprendo gli ingredienti con una pellicola alimentare.


Aiutandoti con un coppapasta dai forma alla tartare et voilà non ti resta che servire in tavola

Buon appetito


Suggerimenti

Non hai un coppapasta?

Ricava un cerchio delle dimensioni desiderate da un foglio di stagnola, arrotolalo, fissalo alle estremità et voilà il gioco sarà fatto!


*Adv

Pesce Spada: Goldfish Srl

Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia