Tortino di pesce: Trevisana, Pesce Persico e Patate

I tentativi fanno curriculum?

No perchè il mio cv sarebbe già di 10 fogli protocollo!

Il protagonista della ricetta di oggi è uno dei pesci d'acqua dolce più amati della gastronomia italiana, non solo per la sua carne tenera ma anche per il suo sapore delicato ed allo stesso tempo gustoso.

Io pazza per il pesce persico, non solo per le sue carni che si prestano a tantissime ricette ma anche per le sue proprietà nutrizionali, buona fonte di proteine di qualità elevata.

Un tortino salato, ottimo sia come secondo piatto che come piatto unico.

Quest'idea è nata come esperimento ed unico desiderio di portare in tavola i suoi filetti in maniera insolita e si è trasformata in una preparazione semplice, economica e leggera.

Facile da realizzare, può essere preparato anche in anticipo, e cotto 15 minuti prima di servirlo in tavola.

Il risultato?

Una ricetta che risolve cena, schischetta del giorno dopo e stupirà i tuoi ospiti se proposta come secondo piatto per chiudere in grande style il tuo menu a base di pesce!

Pronto/a?

>Ingredienti per 4 persone: 2 cespi di Radicchio rosso oppure Trevisana, 250 gr di filetti di pesce persico pulito di Goldfish Srl , 200 gr di patate lessate precedentemente, sale, pepe, erbe aromatiche ed olio extra vergine d'oliva q.b.


>Preparazione: Metti l'acqua in una casseruola dai borsi alti a bollire.

Lava sotto acqua corrente le foglie di Radicchio (potrai utilizzare anche la trevisana) elimina la parte finale ed aprili tutte le foglie.

(passa sotto acqua corrente di nuovo nel caso trovi residui di terra)

Sala e sbollenta per 2 minuti il radicchio.


Prendi una coccottina adatta per il forno o i semplici stampini usa e getta, aggiungi un filo d'olio evo e distendilo per bene su tutta la superficie.

Ora aggiungi al centro una foglia di radicchio sbollentato, prosegui aggiungendo altre foglie a destra e sinistra sino a coprire tutta la cocottina.


In una ciotola aggiungi le patate sbollentate e tagliate a cubetti, schiacciale con l'aiuto di una forchetta e condisci con un filo d'olio, sale e pepe nero macinato.

Mescola per bene.


Prendi i filetti di pesce persico puliti ed aggiungili all'interno delle cocottine, creando un cerchio ovvero il pesce dovrà rimanere sulla circonferenza interna dello stampo, lasciando un buco al centro!

Aggiungi al centro le patate, e chiudi con l'estremità delle foglie di radicchio rimaste fuori dalla cocotte.


Cuoci in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

Et voilà non ti resta che capolgere gli stampi e servire i tuoi tortini di pesce.


Ps sono buonissimi anche tiepidi






ADV

Pesce Persico - @goldfish.s.r.l