Uovo in camicia al mirtillo rosso su crema di Cavolfiore

Tutti lo abbiamo usato⠀

il superpotere di abbassare gli occhi per non essere interrogati.⠀

Io ho eseguito esattamente questa azione quando Stefano ha spaccato l’uovo!⠀

Eccomi con una ricettina pronta in poche e semplici mosse ma dall'effetto Wow assicurato!!⠀ ⠀⠀

Cucinare le uova è una cosa facilissima, diciamocelo. ⠀⠀

Ingrediente base di molte preparazioni dolci e salate ma sono perfette da gustare anche da sole. ⠀⠀

Un uovo in camicia può diventare il centro di un piatto gourmet e perfetto dal punto di vista nutrizionale⠀⠀

Ha una consistenza delicatissima e poi l’interno nasconde quella deliziosa crema di tuorlo fumante e dal colore giallo intenso che, quando fuoriesce dall’albume, sembra la lava di un vulcano! ⠀⠀

⠀⠀

E siccome le uova e le verdure sono due ingredienti che da sempre vanno a braccetto, ho pensato di abbinarlo ad una delicatissima crema di cavolfiore. ⠀⠀

L’effetto sorpresa è dato dall’utilizzo del mirtillo rosso, perfetto per “colorare” i piatti aromatizzandone il gusto e per regalare una nota cromatica inaspettata alla decorazione del piatto. ⠀⠀

Come si prepara? ⠀

-Fodera una ciotolina con della pellicola da cucina, ungila con un filo d’olio evo.⠀

-Aggiungi prima l’albume che colorerai con il succo ottenuto dal mirtillo rosso (ti aspetto con tutti i passaggi sul Blog) e poi fai scivolare al centro il tuorlo. ⠀

-Chiudi la pellicola facendo uscire l’aria⠀

-Imposta il timer a 6 minuti esatti, e metti l’uovo nell’acqua in ebollizione in modo che l’albume si rassodi e il tuorlo si coaguli leggermente rimanendo in parte semiliquido.⠀⠀

Il risultato?⠀

Un piatto semplice da preparare ma con un twist in più!


>Ingredienti: 2 uova, 8 cucchiai di succo di Mirtillo rosso, Olio Evo, Sale e pepe q.b

Per la crema: 1 cavolfiore, 1 Scalogno, sale, pepe ed olio evo q.b, 1 mescolino di brodo vegetale.


>Ricetta: Come ottere il succo di mirtillo rosso: acquista 250 gr di mirtilli rossi, frullali e filtrali.

Fai restringere il succo ottenuto a fuoco lento in un pentolino


In alternativa puoi utilizzare i mirtilli neri e dopo la cottura aggiungere 1 cucchiaio di aceto, in modo da modificare il ph ed ottenere un colore rosso.


Per la crema di cavolfiore: trita finemente lo scalogno e taglia prima le cime e poi il gambo del cavolfiore grossolanamente. Cuoci il cavolfiore in pentola a pressione per 8 minuti da quando fischia.


Una volta cotto, aggiungi in una padella un filo d'olio evo, lo scalogno e il cavolfiore cotto.

Salta per 5-6 minuti gli ingredienti, aggiungi un pizzico di sale e pepe e frulla con un frullatore ad immersione tutto sino ad ottenere una crema.


Prepara l'uovo in camicia: Apri le uova e separa il bianco dal rosso.

Mescola in una ciotolina il bianco con 4 cucchiai di succo di mirtillo.

Con la pellicola trasparente rivesti una seconda ciotolina e olia bene la pellicola.

La pellicola deve essere più grande della ciotolina, poiché dovrai richiuderla e formare un fagotto.

Versa il bianco che hai mischiato con il succo nella ciotolina con la pellicola e vai a reincorporare il rosso.

Chiudi la pellicola facendo uscire bene tutta l’aria, prepara il secondo uovo e cuoci per 6 minuti e 30 secondi in acqua che sobbole.

Ora non ti resta che aprire il fagotto, e servire le uova crema di cavolfiore.

Et voilà tutti a tavola

Buon appetito!





Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia