Tagliolini in salsa di Crescenza, su vellutata di Carote con Code di Gambero al Rhum


Questa ricetta del tutto inventata, nasce dalla voglia di mangiare qualche cosa di colorato, leggero ma con molto gusto.

Si compone di tre preparazioni diverse, tutte facilissime da realizzare.. Siete pronti?

> Ingredienti: 4 carote, 2 patate gialle, 1/2 dado vegetale, 300gr di tagliolini, 280gr di crescenza, 1 lime, 4 code di gambero argentino, 1 mandarino, 1/2 bicchiere di rhum bianco, sale e pepe q.b, olio evo.

>Preparazione: Iniziamo con la vellutata: Sbucciare le carote e le patate e ridurle a dadini. In una casseruola versare le verdure, coprirle interamente con dell'acqua tiepida, aggiungere mezzo dado vegetale e cuocere a fuoco medio per 20 minuti (se il composto si dovesse asciugare, aggiungete altra acqua). Una volta che le verdure si saranno ammorbidite del tutto e sfaldate, spegnete il fuoco e frullate con l'aiuto di un frullatore ad immersione

Ora mettiamo in una pentola a bollire l'acqua per la pasta, intanto spremete un mandarino in un piatto fondo, aggiungete il rhum bianco. Pulite le code di gambero (lasciate la fine della coda e togliete la pelle intorno ed il filo nero sul dorso) aggiungetele alla marinatura, coprite con una pellica e lasciate in frigor per 10 minuti.

Salate ed aggiungete la pasta all'acqua di cottura, in una ciotola versate la crescenza ed il lime e con un cucchiaino amalgamate per bene gli ingredienti, dovrà diventare una crema omogenea.

Prendete le code di gambero e versatele in un pentolino con la marinatura a fuoco alto, così che si assorba il sughetto.

Scolate la pasta aggiungetela insieme ad un filo di acqua di cottura alla crema di crescenza e lime e mantecate per bene.

Ora??

Non vi resta che impiattare: Un mestolino di vellutata, 2 forchettate di tagliolini e voilà le code di gambero!!


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia