Spaghetto in crema di Acciughe, Fiori di Zucca e pachino & polvere di Bottarga


E quando la tua amica torna dalla Sardegna con un bel e gigante barattolo di Bottarga...Cosa fai? Uno spaghetto immediato non te lo prepari?? Ecco a voi una ricetta veloce e semplice da realizzare che farà toccare il cielo alle vostre papille gustative!

>Ingredienti:200 gr di spaghetti (antonio amato che io adoro), 4 acciughe, 10 fiori di zucca, 10 pomodorini pachino, sale, pepe ed olio evo q.b, 1 cipolla rossa di tropea, 30 gr di bottarga grattugiata.

>Preparazione: Mettete l'acqua a bollire per la pasta.

Nel mentre lavate con cura e pulite la parte interna dei fiori, asciugateli per bene e tagliateli a listarelle.

Lavate i pomodorini, e tagliateli in quattro parti.

In una padella antiaderente fate rosolare una cipolla tritata con un filo di olio evo ed aggiungete fiori e pomodorini, saltate per bene il tutto ed abbassate la fiamma.

Salate l'acqua per la pasta ed aggiungete gli spaghetti fino a cottura indicata sulla confezione (io lascio sempre al dente così che termini la cottura nel sughetto).

Scolatela ed aggiungetela al sughetto, saltate per 10 minuti

E voilà non vi resta che aggiungere la bottarga grattugiata ed il gioco sarà fatto.. Le vostre papille gustative vi ringrazieranno!!

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia