Spaghetto in crema di Lime, Zucchine e Gamberoni Croccanti


"Hai detto per caso Pesce Fresco??" Bene mi metto ai fornelli, quando sento queste parole arriva immediata la voglia di un bel primo piatto rivisitato..Questa ricettina semplice e veloce da realizzare, vi farà fare un figurone e farà toccare il cielo alle vostre papille..Lo sentite anche voi il profumo degli agrumi e del buon pesce fresco??

>Ingredienti: 400 Gr di spaghetti, 3 lime non trattato, 1/2 bicchiere di latte, 30 Gr di burro, 400 Gr di gamberi, vino bianco, olio evo, sale, pepe rosa q.b., 1 scalogno, 2 zucchine grandi.

>Preparazione: Iniziate a pulire i gamberi, privateli della testa e sgusciate la coda.

Incidete la parte superiore ed eliminate il filamento nero (le interiora). Sciacquate con abbondante acqua corrente e metteteli da parte.

Ora lavate i lime sotto acqua corrente e con un pelapatate asportate la buccia esterna, cercando di evitare la parte bianca quanto più possibile perché è la parte più amara. Tagliate la buccia in striscette sottili e mettetele a bollire per circa 10 minuti in una pentola con abbondante acqua. A metà tempo, cambiate l’acqua, e quella scartata tenetela da parte. Terminate la cottura della buccia e raccogliete tutta l’acqua in una pentola. Aggiungetene dell’altra e portate a bollore: ci cuocerete gli spaghetti dopo.Nel frattempo prendete una padella, mettete lo scalogno che avete tagliato finemente e un po’ d’olio.

Fate soffriggere e, prima che diventi scuro, aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e fatele cuocere per 10 minuti, dovranno essere cotte e croccanti.

Ora aggiungete i Gamberoni e spadellate un paio di minuti, poi aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare. Aggiustate di sale e cuocete adesso con coperchio per 5 minuti.

Spegnete e lasciate in disparte.

Salate l’acqua della pasta e buttate gli spaghetti.

In un pentolino mettete la noce di burro, il latte e se volete un goccio di panna. Mescolate con una frusta e quando inizia a scaldarsi, aggiungete le bucce di lime. Raggiungete l’ebollizione e mescolate per un paio di minuti, tempo che la salsa si rapprenda un attimo, poi aggiungete il succo, poco per volta.

Nel frattempo scolate la pasta e conditela con la salsa ottenuta e tuffatela tra le zucchine ed i gamberoni, saltate per qualche minuto e via tutti a tavola

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia