Risotto Champagne&Capesante


Ok lo sapete già che alla parola risotto i miei occhi diventano a forma di cuore!! Ci sono i risotti adatti per la stagione invernale (che adoro) e poi quelli ideali per le sere d'estate, dal gusto delicato e fresco..che mi fanno impazzire!! In questa ricetta ho unito un buonissimo @veuveclicquotitalia e del pesce freschissimo, risultato?? Finito in un nano secondo

>Ingredienti: 350 g riso Carnaroli, 9 capesante, 1 l brodo bollente di pesce, 75 g burro più una ulteriore noce di burro freddo, 1 piccola cipolla tritata finemente, 1 bicchiere di champagne, sale marino, pepe fresco macinato.

>Preparazione: Tritate 2 delle capesante a dadini piccoli.

Tenete da parte alcune capesante intere per la decorazione del piatto, quindi tagliare le restanti capesante finemente, condire leggermente con sale e pepe e mettere da parte. Sciogliete 75 g di burro in una larga casseruola, aggiungete la cipolla e cuocere gentilmente finché resa soffice.

Aggiungete il riso e mescolate per un minuto al fine di amalgamarlo con il burro. Aggiungete lo champagne e lasciare assorbire.

Lentamente iniziate a versare il brodo, una mestolata alla volta, mescolando bene.

Dopo ogni aggiunta, lasciate che il brodo venga assorbito tutto prima di aggiungere la seguente mestolata.

Quando il risotto allo champagne è al dente aggiustate di sale e pepe a aggiungere le capesante tagliate a dadini. Togliete dal fuoco e lasciare riposare per 30 secondi, poi aggiungere la noce di burro e mantecare bene.

E voilà decorate con fiori eduli e due/tre capesante rosolate in un pentolino antiaderente e la cena è servita

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia