Zuppa di Cipolle al Gratin


Pensare che quando ero piccola solo al sentir nominare questo piatto correvo, saltavo e scappavo lontano il più possibile dalla cucina..Ma il bello è che per anni la storia è continuata, fino al giorno in cui Stefano in una gita fuori porta mi ha chiesto se l'avessi mai assaggiata al gratin...

Cosa? Come? Scusa?

"Eh no che non l'ho mai provata"..

Bene da quel giorno questa ricetta è una delle mie preferite!!

Ricetta facile, leggera, super super gustosa per un entree o un primo piatto con I fiocchi! Vi scrivo la ricetta sul Blog, sono troppo curiosa di sapere voi come la preparate!!

>Ingredienti: Circa 300 gr di Cipolle bianche, 1 l Brodo vegetale, 4 fette di Pane casereccio, 30 gr di Burro (o olio se preferite) 1 cucchiaio di farina, 100 gr di Emmental, 50 gr di Scamorza, Pepe nero, Sale q.b

>Preparazione: Pulite e affettate sottili le cipolle, eliminando la radice, e fatele rosolare, molto delicatamente, in una padella antiaderente con il burro o olio extra vergine di oliva.

Spolverizzatele con la farina setacciata e proseguite la cottura per 5 minuti.

Aggiungete il brodo, coprite con un coperchio e cuocete, a fiamma dolce, per 30 minuti regolando di sale e girando spesso.

Lasciate evaporare un po’ il liquido di cottura, togliendo per qualche minuto il coperchio alla pentola.

Una volta pronta distribuite la zuppa in una pirofila da forno, mettete sul fondo in modo omogeneo le fette di pane casereccio, poi versate la zuppa di cipolle (non deve essere troppo liquida quindi nel caso fatela andare ancora un pò sul fuoco senza coperchio), cospargete con l’Emmentaler grattugiato e la scamorza ed infornate, a 250 °C, per circa 10 minuti.

Quando vedrete la superficie gratina ed il formaggio sciolto per bene, la vostra zuppa gratinata sarà pronta

Una bella spolverata di pepe, sporzionatela nelle cocottine o piatti fondi e voilà tutti a tavola

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia