Melanzane Viola ripiene di Fusilli alla Norma


La parola d’ordine di oggi è:”Unione”!!

Culinaria (ovviamente) di due ricette tipiche della tradizione gastronomica siciliana: le melanzane ripiene e la pasta alla norma.

L’idea? Nata dopo aver acquistato all'OrtoMercato di Milano delle meravigliose Melanzane sicule Viola, arrivata a casa mi sono catapultata a cercare una ricetta che ne valorizzasse al meglio il gusto, così la soluzione perfetta me l’ha consigliata @giallozafferano , tra le mille idee ho scelto la sua, quella di @soniaperonaci (vi dico solo che appena si è aperto il link già avevo fame 😊).

Partendo dalla sua proposta, ho adattato i consigli abbinandoli con ingredienti che avevo a disposizione e voilà ecco il risultato!!

Un piatto unico, dal gusto deciso e dall'aspetto davvero invitante.

Ricetta semplice ma decisamente SCENOGRAFICA!!

Tra le ricette con le melanzane, (non avendole in questo caso fritte), questa si presta perfettamente ad essere gustata anche fuori casa, per esempio durante un Picnic così come in ufficio, mangerete infatti i fusilli direttamente dentro la verdura che fungerà da recipiente.

Il tocco finale?

Una grattugiata di Ricotta salata a scaglie, 5 minuti sotto il grill del forno e via farete volare le vostre papille gustative..

>Ingredienti: 300 gr di Fusilli, 4 Melanzane tonde, 500 gr di Pomodori pelati, 200 gr di Ricotta salata 2 spicchi d'aglio, Sale, Olio extravergine d'oliva e pepe q.b.

>Preparazione: Iniziamo a lavare melanzane, eliminiamo il picciolo con le foglie e tagliamo la parte superiore delle melanzane

Scaviamole delicatamente con uno spelucchino e teniamo da parte la polpa. Tagliate anche un pezzetto del fondo delle melanzane in modo che stiano dritte e salatele

Mettetele su una teglia coperta da carta da forno e cuocetele in forno statico a 180° per 20 minuti, controllando che non si sfaldino.

Tagliamo ora la polpa della melanzana a pezzetti e cuociamola in una padella antiaderente con un filo d'olio d’oliva e lo spicchio d'aglio schiacciato, senza coprire con il coperchio e saltando per bene fino a cottura

In un’altra padella fate imbiondire l'altro spicchi d’aglio schiacciato con un filo d'olio ed aggiungete i pomodori pelati, fino a che non saranno ridotti in polpa. Aggiungete le melanzane e cuocete ancora per 10 minuti.

Cuocete ora i fusilli in abbondante acqua salata, una volta cotti scolateli direttamente nella padella con il sughetto.

Sfornate le melanzane e farcitele con la pasta.

Infornate per 20 minuti a 180° gradi, una volta trascorso il tempo grattugiate un po’ di ricotta salata sulla superficie ed infornatele ancora per 10 minuti sotto il grill

E voilà non vi resta che impiattare e tutti a tavola

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia