Medaglioni ripieni Radicchio e Parmigiano su Crema di Asparagi al Matcha de Coco


Et voilà, parto con una riflessione nata subito dopo la preparazione della proposta di oggi!!

Mi sono fermata a pensare all’”impiattamento”, ovvero la fase finale di quello che si vede in questa foto, ebbene si, perché i passaggi che abbiamo poco prima sono: l’acquisto e la scelta degli ingredienti, i mille cambi in corsa per modificarla ulteriormente, subito dopo le quantità da utilizzare, l’accensione finalmente dei fornelli ed infine la scelta su come/dove impiattare!!

(dopo di questa ci sono i 3000 scatti in posizioni assurde, tipo in punta di piedi sopra al piatto, arrampicata sulla sedia del tavolo, segni/accendi/riaccendi e poi spegni le luci della cucina, la domanda: scatto con posata si o posata no..ecc)

Ma non è ancora finita, per me, il vero verdetto arriva quando Stefano assaggia l’idea🧐..Spesso cerco di anticipargliela con una breve spiegazione, poi mi fermo ed osservo mentre l’assaggia. Si credo di crescere di 10 cm ogni volta che vedo il suo sguardo che si trasforma in stupore/sorriso e se le sue mani volteggiano con la forchetta in mano, vuol dire che è: FATTA✔️!!

Per la ricetta che vi propongo oggi, Stefano ha esordito con la frasetta magica detta immediatamente dopo aver assaggiato la prima forchettata: “Ma è divina, amore” (ho effettuato immediatamente un saltino sul posto e nel mentre sentito la Hola degli Ultras di una curva intera in testa), quindi me la gioco facile e vi dico che al 99,9% vi stupirà!! Pochi ingredienti, semplici passaggi per questo primo piatto.. Abbinamento con il Macha degli amici @drgoerg che non solo regala un valore aggiunto alla ricetta ma ci “azzecca in pieno”, sapore che arriverà per ultimo in bocca ma abbraccerà completamente il resto degli ingredienti!!

>Ingredienti: 450 g asparagi, 250 gr di medaglioni ripieni, 50 g di patata gialla, tè matcha q.b, 1 scalogno, brodo vegetale, olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b

>Preparazione: Lavate e pulite gli asparagi, tagliate le punte e tenetele da parte.

Tagliate i gambi a pezzetti, eliminando la parte finale e rosolateli in una casseruola con un filo di olio e uno scalogno affettato; aggiungete la patata sbucciata e tagliata a fettine e coprite le verdure con il brodo vegetale.

Coprite con il coperchio e tenete la fiamma a fuoco medio.

Trascorsi 10 minuti aggiungete il Te Matcha in polvere, mescolate per bene e coprite con il coperchio. Cuocete sino a che il brodo non si sia assorbito e le verdure morbide.

Mettete l'acqua per la pasta a bollire.

Una volta raggiunto il bollore salate e fate cuocere la pasta come da indicazioni sulla confezione ed aggiungete le punte degli asparagi

Frullate i gambi degli asparagi con 3 cucchiai di olio ottenendo una crema.

Una volta cotti, scolateli con la schiumarola serviteli sopra la crema di asparagi, completando con le punte di asparagi scottate, i fiori eduli ed una macinata di pepe..

E voilà tutti a tavola

Buon appetito


Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia