Filetti di pesce in brodo al Pastis⠀

Per campare quanto vuoi zuppa prima e zuppa poi.⠀ (Proverbio)⠀ ⠀ 💁🏻‍♀️Questo sembra cucito su di me, soprattutto se parliamo della stagione invernale e come ingrediente abbiamo del pesce fresco. ⠀ ⠀ 🔌I protagonisti dell’idea di oggi, non sono solo tre specie di pesce che adoro ma anche un alcolico che ho sottovalutato fino a prima della scoperta di questa ricetta, il Pastis ⠀ ⠀ 🍸Un profumato liquore da aperitivo a cui i provenzali, non potrebbero mai rinunciare! ⠀ Profuma di anice, il suo nome viene dall'occitano pastís, che significa "pasticcio" o "miscela".⠀ ⠀ 🗝️Quando in Francia fu proibito l’assenzio nel 1900, i maggiori produttori (Pernod e Ricard, che poi si sono fusi nella Pernod Ricard) riformularono le loro ricette introducendo l'anice, aggiungendo zucchero e riducendo il contenuto di alcool. ⠀ ⠀ 👩🏻‍🍳Viene solitamente diluito con acqua, che ne diminuisce notevolmente il tasso alcolico e ne cambia l'aspetto da giallo scuro limpido a giallo chiaro, e da qui è nata questa ricetta. ⠀ 👆🏻Perché non provare a diluirlo con del brodo di pesce? ⠀ ⠀ 🍲Il risultato è quello che vedi in foto, inutile spiegarti il profumo e la freschezza di questa zuppa come inutile dirti che se acquisti del pesce fresco e mixi quest’ultimo a delle verdure il risultato è davvero spaziale. ⠀ ⠀ 🐡Una succulenta zuppetta di tonno, salmone e pesce spada al pastis con verdure ed erbe aromatiche. ⠀ 📍Un piatto principale o un entree (riducendo le porzioni) che stupirà sia le tue papille gustative che quelle dei tuoi ospiti

>Ingredienti: 150 gr di coste, 200 gr di finocchi, 200 gr di carote, ½ mazzetto d’erbe aromatiche a piacere, 1,2 ldi brodo di pesce, 250 gr di filetto di salmone, 250 gr di Tonno, 250 gr di Pesce Spada, sale, pepe, 10 cl di pastis, Mezza cipolla.

>Preparazione: Elimina le foglie delle coste e tagliale a striscioline sottili.

Dividi i finocchi in due per il lungo, provali del torsolo centrale e tagliali a bastoncini sottili.

Pulisci le carote e tagliale a fettine.

Trita finemente le erbe aromatiche.

Rosola in un wok la cipolla tritata finemente con un filo d'olio, appena diventa trasparente aggiungi i gambi delle coste, i finocchi e le carote.

Bagnate con il brodo di pesce e fai sobbollite per circa 10 minuti

Nel frattempo, pulisci il pesce e taglialo (elimina la pelle) a trancetti.

Metti nel brodo le foglie delle coste e le erbe aromatiche e fai sobbollire per ca. 2 minuti.

Insaporisci con sale, pepe e il pastis.

Poco prima di servire, aggiungi i trancetti di pesce nel brodo e cuoci al di sotto del punto di ebollizione.

Et voilà non ti resta che servire aggiungendo un filo d'olio evo prima di portare in tavola

Buon appetito



Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia