top of page

Funghi in tempura con maionese alle Erbe

Uno tira l’altro

E Se i funghi sono buoni, in tempura diventano “IRRESISTIBILI”


Con soli 3 questa regalerà una crosticina croccante fuori lasciando il fungo all’interno tenerissimo.


>Ingredienti per 2 persone: 150 gr di Funghi Champignon, 150 gr di Funghi Pioppini, Olio di semi d’arachide per friggere q.b

Per la pastella: 100 gr di farina 00, 100 gr di farina di riso, 350 gr di acqua frizzante ghiacciata, 1 cucchiaino di bicarbonato, 1 pizzico di sale

Per la Maionese alle Erbe: 220 ml di olio di semi, 1/2 limone spremuto 1 pizzicone di sale, 1 cucchiaio di aceto di vino bianco

Salvia, maggiorana, origano, timo q.bgh


>Ricetta:

Pulisci i funghi:Champignon: puliscili con un panno umido dopo aver tagliato l’estremità del gambo; affettali non troppo sottili.

Pioppini: Elimina la parte finale del gambo.

Prepara la pastella: In una ciotola aggiungi le farine setacciate, l’acqua, poi un pizzico di sale ed il bicarbonato.

Mescola sino a quando non sarà fluida e priva di grumi.


Prepara la Maionese: Aggiungi le erbe aromatiche insieme ai tuorli nel bicchiere per il frullatore. Inizia a frullare, aggiungendo un pizzico di sale, il succo di mezzo limone, a filo l’olio e fermati quando vedrai la consistenza desiderata.

Scalda in un tegame l’olio e portarlo alla temperatura massima di 175º(oppure immergi uno stuzzicadenti e controlla che si formino le bollicine intorno) Quando l’olio è pronto, immergi i funghi nella pastella e poi friggi per pochi minutiu

Adagiali su un piatto con della carta assorbente, un pizzico di sale et voilà servili subito in tavola



Funghi Europei: i nutrizionisti ne riconoscono il valore nutrizionale ed oltre al fatto che sono squisiti dovrebbero far parte di una dieta quotidiana equilibrata.

Fonte di nutrienti essenziali come acqua, fibre, vitamine, sali minerali, oligoelementi e proteine, i funghi coltivati offrono numerosi benefici per la salute, a partire dalla loro composizione a basso contenuto di grassi e calorie.

Sono una fonte di fibre alimentari e un alimento altamente proteico, con il 57% delle calorie provenienti dalle proteine.

Inoltre, forniscono nutrienti essenziali come potassio, selenio, riboflavina, niacina, acido folico, acido pantotenico e biotina. Il loro elevato contenuto di acqua, tipico della maggior parte delle verdure, contribuisce alla loro natura ipocalorica, rendendoli una scelta ideale per chi cerca di mantenere una dieta equilibrata con un apporto calorico controllato

(fonti: McCance e Widdowson, Linee guida UE).



🎯Il risultato?

Una ricetta che non ha stagione, grazie all’utilizzo dei “funghi Europei” disponibili sui banchi del supermercato tutto l’anno, perfetta come entreè da servire in tavola durante una cena oppure il perfetto fingerfood da servire in un buffet.

La video ricetta la trovi qui sotto 👇🏻





funghi in tempura
Funghi in tempura


Post in collaborazione @europeanmushrooms



bottom of page