Pasta al forno Pesto di Cavolfiore, besciamella alla Curcuma e Guanciale⠀

La ricetta per cucinare un ottima pasta al forno?⠀ Chiama i nonni.⠀ (cit) ⠀ ⠀ 👧🏻Ricordo perfettamente quel profumo inconfondibile che avvolgeva la cucina, prima di entrare nel regno del nonno, prendevo la rincorsa ed in scivolata arrivavo davanti al vetro del forno, per sbirciare in anteprima cosa di così magico stava cuocendo e spesso la protagonista era lei.. ⠀ 🍝La pasta al forno!! ⠀ ⠀ ❄️Nella stagione invernale, più o meno con cadenza settimanale c'èra proprio questa in tavola. ⠀ ⠀ 🔌Il segreto di questo piatto era che dai nonni io davvero mangiavo tutto, anche i broccoli, i cavolfiori e le verdure che appena le sentivo nominare a casa invece storcevo il naso.. ⠀ ⠀ Invece nascoste magari in una teglia cremosa e croccante queste erano divine♥️⠀ ⠀ 👩🏻‍🍳La ricetta di oggi è davvero semplice, golosa e facilissima da preparare.. ⠀ 📑Una pasta lasciata al dente così che prosegue la sua cottura in forno, la besciamella alla Curcuma che ospita un pesto di Cavolfiore freschissimo e del Guanciale che ne aumenta la golosità. ⠀ ⠀ 😉Che dire è o non è un #comfortfood che conquista immediatamente tutti i sensi? 

>Ingredienti: 400 gr di pasta. Pangrattato, parmigiano reggiano, 180 g di guanciale tagliato a fette spesse.

Per la besciamella alla curcuma: 50 g di burro, 50 g di farina, 1/2 litro di latte, 2 cucchiaini di curcuma, Sale e pepe.

Per il pesto di cavolfiore: 1 cavolfiore, sale, pepe, olio evo, 30 gr di mandorle (o frutta secca a piacere)

>Preparazione: Per prima cosa fai bollire l'acqua per la pasta.

Nel mentre lava il cavolfiore, taglialo grossolanamente ed elimina le parti dure.

Cuocilo a vapore o sbollentalo per 10 minuti in acqua calda. Una volta trascorso il tempo scolalo e lascialo raffreddare.


Prepara la besciamella alla curcuma: In un pentolino lascia fondere il burro a fuoco moderato; unisci la farina mescolando con la frusta.

In un altro pentolino fai scaldare il latte con la curcuma.

Quindi versa nel roux il latte tiepido poco alla volta continuando a mescolare.

Sala e pepa a piacere e diminuisci l’intensità della fiamma.

Cuoci per almeno altri 5 minuti continuando a mescolare.

Togli dal fuoco, e lasciala raffreddare.


In un padellino antiaderente aggiungi il guanciale tagliato a listarelle e fallo rosolare.


Prendi ora il cavolfiore, aggiungilo in un robot da cucina, insieme agli ingredienti indicati per il pesto e frulla sino ad ottenere una crema.

Metti a bollire la pasta, lasciandola al dente (proseguirà la cottura in forno).

Una volta cotta, scolala.

Ora prendi una teglia adatta da forno ed aggiungi la pasta, il pesto di cavolfiore ed il guanciale e mischia per bene gli ingredienti.

Versa sulla superficie la besciamella e completa con parmigiano reggiano grattugiato e pangrattato infine un filo d'olio evo.

Et voilà non ti resta che infornare a 180° in forno già caldo per 30 minuti.

Trascorso il tempo indicato potrai portare a tavola la tua pasta al forno

Buon appetito




Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia