top of page

Rigatoni con pesto di fave, pecorino romano Dop e Pinoli

Alla fine ne controlli

sempre almeno tre,

per poi farne un’estratto soddisfacente.

No non sto parlando degli oroscopi,

ma dei meteo.

Per la ricetta di oggi non importa quale sia la temperatura o le condizioni climatiche, ti dico solo che è da scarpetta in loop!

Un primo piatto cremoso che si prepara in poche e semplici mosse, ma che una volta servito in tavola farà applaudire le papille gustative.

Il protagonista è il PECORINO ROMANO DOP, che ha regalato carattere e quel tocco in più al pesto, ideale come condimento dei primi piatti ma perfetto anche se preparato in anticipo da servire su crostinoni come appetizer o per accompagnare carni arrosto ed alla griglia.

Il risultato?

Una ricetta facile e veloce per un primo piatto sapido e gustoso che ti stupirà alla prima forchettata.

Devi solo dirmi quanti grammi vuoi che ti aspetto qui per l’assaggio 😊


Ingredienti:200 gr di fave, 60 gr di pinoli, 1/2 spicchio di aglio, 40 gr di pecorino romano Dop grattugiato, 40 gr di stracchino, 2 rametti di maggiorana, 360 gr di rigatoni, olio extravergine d'oliva, peperoncino e sale q.b


Ricetta:

Se utilizzi le fave precotte: scolale per bene sotto acqua corrente.

Se utilizzi le fave fresche o congelate: Scotta le fave in acqua salata per pochi minuti, poi scolatele con un mestolo forato e raffreddatele immediatamente in acqua e ghiaccio per conservare il bel colore verde brillante.

Tosta 40 gr di pinoli in un padellino senza condimento.

Trasferisci le fave nel bicchiere del mixer (tienine da parte qualcuna per guarnire) e unisci l'aglio sbucciato e schiacciato, un pizzico di sale, 1/2 cucchiaio di olio, il pecorino romano dop e lo stracchino, qualche fogliolina di maggiorana e i pinoli tostati.

Porta intanto ad ebollizione abbondante acqua salata in una pentola, aggiungi i rigatoni e cuocili al dente

Frulla ad intermittenza, aggiungendo anche un paio di mestoli di acqua dei rigatoni, in modo da ottenere un pesto non completamente liscio.

Scolate la pasta e trasferiscila in una ciotola capiente; condisci con il pesto preparato, unisci le fave tenute da parte, qualche altra fogliolina di maggiorana, 1 pinoli avanzati, un pizzico di peperoncino a piacere e servi in tavola.

Buon appetito



Ricetta in collaborazione con @enjoypecorinoromano

Ricetta realizzata in collaborazione con il progetto “La qualità europea nella sua forma migliore” finanziata dal Consorzio per la tutela del formaggio Pecorino Romano e dall’Unione Europea. Link sito: https://enjoypecorinoromano.eu/it/


Ricetta in collaborazione con @enjoypecorinoromano


Comentarios


bottom of page